February in the Ho-use feat. Afshin Assadian

Eventi Sabato 6 febbraio al Ma di Catania guest il dj francese fondatore di Djoon Parigi

Torna in The House, lo spazio dancefloor del Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, dedicato alle mille sfumature della musica House. Il Ma, una volta al mese, si trasforma in tempio della house-music nelle sue varie declinazioni. Un grande contenitore a sale riunite stracolmo d’energia. La musica in 4/4 fattore dominante di un viaggio tra i quattro continenti e il club come centro propulsore. Tutto ciò, è valso a trovare una sinergia importante che esplicita un identico pensiero in merito alla musica e l’atmosfera da club con Djoon Experience Favignana Egadi 2016 che si svolgerà dal 30 giugno al 4 luglio a Favignana e che vedrà la presenza di dj e musicisti internazionali e gente di tutto il mondo in un’unica tappa italiana.

Afshin Assadian

Afshin Assadian

Grazie a questa partnership, sabato 6 febbraio, guest di In the House sarà il dj francese Afshin Assadian, promotore e gestore del club Djoon di Parigi. Assadian, dopo anni come promotore e gestore del club Djoon di Parigi, club “soulful” più importante e prestigioso d’Europa, decide nel 2003 di dare vita alla sua visione del clubbing, creando una etichetta discografica con la propria idea di musica e qualità. The Djoon Experience Recording vanta collaborazioni importanti con artisti di primissimo piano quali Joe Claussel, Raul K, Boddi Satva, Jose Marquez, Kenny Bobien, Alex Finkin, Rocco Rodamaal e tanti altri. Afshin Assadian nelle vesti di dj presenta tante versioni di successo dei brani prodotti, come “Things In”, “Common Nuno Cunha”, “Afshin Remix”, “Baptize Me feat. Kenny Bobine”, “Afshin Main Mix”, “Mtshongolo Black Motion”, “Afshin Deep Mix”, “Houe Toue Hon”, “Afshin Remix”.
I dj residenti sono Francesco Samperi, dj con radici profonde nella black music, funky soul & blues. I suoi set house, sono basati da raffinate e potenti escursioni nelle ritmiche afro e nelle melodiche aree latine che lo contraddistinguono per eleganza ed originalità. Massimo Napoli, dj e produttore musicale catanese, influenzato fortemente dal jazz, dalla bossa e dalla black music, ha caratterizzato l’ultimo ventennio presenziando nei party più esclusivi e i suoi dj set sono una sapiente miscela di ritmi esplosivi di cassa in 4/4.
Come ogni volta la serata sarà aperta dalla performance musicale del violinista Giovanni Seminerio e del percussionista Sergio Spitaleri. La serata di sabato 6 febbraio inaugura lo spazio Overture, nuovo spazio musicale a partire dalle ore 22 e sino alle 23,15 per un dj set, realizzato con i giradischi, di Peter Macaluso, dj e producer di Caltanissetta, ancor giovane ma con le idee ben chiare a proposito della musica da club. Produce per l’etichetta Purple Music di Jamie Lewis. Dietro le quinte, collaborano con In the Ho-use Angelo Strano, fonico, il vj Emilio Messina alias VJ Kar e il light j. Alberto Russo.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.