“E’ tempo di andare avanti!” L’omaggio dello street artist TvBoy a Falcone in piazza Marina a Palermo

Arte "È tempo di andare avanti!" Con questo messaggio lo street artist siciliano TvBoy, nome d'arte del palermitano Salvatore Benintende, ha voluto rendere omaggio a Giovanni Falcone, nel giorno del triste anniversario della strage di Capaci, facendo "rivivere" il giudice martire con una bomboletta spray in Piazza Marina a Palermo

“È tempo di andare avanti!” Con questo messaggio lo street artist siciliano TvBoy, nome d’arte del palermitano Salvatore Benintende, ha voluto rendere omaggio a Giovanni Falcone, nel giorno del triste anniversario della strage di Capaci, facendo “rivivere” il giudice martire con una bomboletta spray in Piazza Marina a Palermo. “È tempo di andare avanti – scrive Benintende/TvBoy sui soical -. È il messaggio che Giovanni Falcone, rappresentato con una bomboletta in mano, affida a un muro del centro storico di Palermo. Un omaggio alla mia città natale e al coraggio di questo giudice che tanto ha fatto per la libertà e la democrazia. Due striscioni con l’opera questa mattina sono stati srotolati contemporaneamente dai balconi del Comune di Palermo e di Milano in un gesto di simbolica fratellanza. Grazie alla Fondazione Falcone per il supporto dato al progetto e ai sindaci Leoluca Orlando e Beppe Sala per la loro preziosa collaborazione”.

L’omaggio di TvBoy a Giovanni Falcone in piazza Marina a Palermo

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.