Dalla Sicilia alla Campania, la favolosa cucina del Regno che fu

Libri e Fumetti Presentato a Palermo Favoloso ricettario del Regno delle Due Sicilie di Lietta Valvo Grimaldi, un libro di favole storiche illustrato da Bianca Martorana Tusa che consente ai giovani di avvicinarsi al passato attraverso le ricette, e gli aneddoti, della tradizione culinaria spesso frutto della fantasiosa reinterpretazione delle opulente portate imbandite sulle tavole della nobiltà

Un pomeriggio all’insegna della curiosità e dell’aneddoto storico, quello in cui si è svolta la presentazione di Favoloso ricettario del Regno delle Due Sicilie per ragazzi molto golosi di Lietta Valvo Grimaldi, corredato dalle illustrazioni di Bianca Martorana Tusa e pubblicato da Pietro Vittorietti editore. Bianca Martorana Tusa e Lietta…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.