Da Catania a Londra, il maestro Xu Zhong dirige “Thunderstorm”

Siciliani a colori La Shanghai Opera House guidata dal pianista e direttore d'orchestra che ha guidato il Teatro Massimo Bellini di catania dall'11 al 14 agosto a Londra porterà in scena, per la prima volta in Europa, l'opera del compositore cinese Mo Fan

Dall’11 al 14 agosto, al teatro Coliseum di Londra sede della English National Opera, andrà in scena, per la prima volta in Europa, l’opera “Thunderstorm” del compositore cinese Mo Fan, scritta sul romanzo del drammaturgo Cao Yu. A portare in scena questa produzione, già acclamata in Oriente, sarà la Shanghai Opera House, la prestigiosa istituzione operistica cinese guidata dal pianista e direttore d’orchestra Xu Zhong, noto e apprezzato in Italia per la sua attività concertistica e di direzione, nonché per essere direttore principale dell’orchestra della Fondazione Arena di Verona e già direttore artistico del Teatro Massimo Bellini di Catania: “Portare a Londra quest’opera, nell’anno delle celebrazioni per i 400 anni dalla morte di Shakespeare, è un grande onore – dice il maestro Xu Zhong – ma io ho anche un sogno, quello di portarla appena possibile anche in Italia, la grande patria dell’opera lirica”. “Thunderstorm” è la storia di un amore impossibile che finisce in dramma, ambientato nella antica Shanghai.

Il maestro Xu Zhong

Il maestro Xu Zhong

E, pur con le dovute differenze di trama, richiama la vicenda d’amore più famosa e tragica della storia, quella tra Giulietta e Romeo. D’altronde Cao Yu, il più importane scrittore cinese del Novecento, che con la sua opera ha attraversato tutto il secolo, è considerato per formazione e influenza lo “Shakespeare della Cina”: il suo “Thunderstorm”, pubblicato nel 1933, è uno dei grandi capolavori della letteratura cinese di tutti i tempi . L’opera lirica che ne è stata tratta è stata commissionata dalla Shanghai Opera House al compositore Mo Fan (Hangzhou, 1949) che vi ha lavorato per diciotto anni ed è andata in scena per la prima volta nel 2001, proprio nella megalopoli cinese.

Thunderstorm

Thunderstorm

“In quest’opera, l’ambientazione e la storia narrata – dice il maestro Xu Zhong – forse sono nuove per il pubblico europeo ma le emozioni e le debolezze umane che Thunderstorm descrive sono ben presenti pure nella cultura occidentale. Le emozioni umane trascendono il tempo e lo spazio. Leggende come quelle di Amleto o di Giulietta e Romeo toccano il cuore a est come a ovest”. L’opera sarà diretta dal maestro Guoyong Zhang, la regia è di Mingzhe Zha. “Thundrstorm” è realizzata con la giovane compagnia di canto della Shanghai Opera House e con un allestimento altamente simbolico. Determinante per questa tournée a Londra è stato il contributo del Governo municipale di Shanghai. Il debutto è previsto giovedì 11 agosto 2016 alle ore 19,30. Seguiranno tre repliche: venerdì 12 e sabato 13 agosto, sempre alle 19,30, e domenica 14 agosto alle ore 15 (info e biglietti su: https://www.eno.org/whats-on/thunderstorm/?action=book) .

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.