Chiara Modìca Donà dalle Rose, arte e spiritualità della contessa “sapurita”: «Sono alla ricerca dell’autenticità»

Sugnu Sicilianu Dopo aver vissuto per anni tra Parigi, Venezia e la Normandia, la nobildonna veneta ha scelto la Sicilia come terra dove vivere richiamata da radici familiari sicule nel Trapanese. Città eletta è stata Palermo dove col marito ha rilevato Palazzo Imperatore, di fronte la Cattedrale. E a Palermo ha fatto nascere la Biennale d'arte contemporanea sacra e delle religioni dell'umanità: «La Sicilia deve imparare a valorizzare quanti, anche stranieri, lavorano per il suo bene»

«Che sapurita che sei mi dicevano  da bambina  quando scendevo in Sicilia con mio padre Saro in visita alla terre di famiglia tra Salemi e Marsala. Mi piaceva davvero molto il dialetto, l’ospitalità delle persone. E poi quel sapurita, una parola dolce e succosa che  in modo figurativo mi faceva…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.