Blog

Catania: il sogno infranto di Villa Scabrosa

Audio Tutti i perché di “Sicily Podcast, la Sicilia che non hai mai ascoltato”. Si parte con “Catania: il sogno infranto di Villa Scabrosa”, primo di 4 audio documentari per il web che guardano alla Sicilia come terra che lega ancora la millenaria storia dei suoi territori e dei suoi saperi a un presente complesso ma non per questo meno affascinante

“Sicily Podcast, la Sicilia che non hai mai ascoltato” suona bene e può voler dire molte cose. Aprire un audio blog non è scommessa semplice poiché se da un lato suoni e voci raccontano al meglio le storie e l’attualità, come in fin dei conti ci dimostra la radio da oltre 120 anni, dall’altro è difficile navigare tranquilli nel mare in tempesta del giornalismo italiano. Con “Catania: il sogno infranto di Villa Scabrosa” si apre un ciclo di quattro audio documentari sperimentali per il web che guardano alla Sicilia come terra che lega ancora la millenaria storia dei suoi territori e dei suoi saperi a un presente complesso ma non per questo meno affascinante.

Insieme al docente di Storia Moderna Paolo Militello dell’Università di Catania e a Ciccio Mannino, ricercatore e presidente di Officine culturali, partiremo da dove tutto ebbe inizio, ossia dalla più imponente eruzione dell’Etna di cui abbiamo memoria. Era il 1669, la lava riuscì a giungere sino alle porte della città e a colmare il fossato del Castello Ursino. Il fuoco liquido della Montagna, come la chiamano i catanesi, coprì i bastioni, travolse i vicini vivai e le tracce di antichità greco romana, e spostò per alcune centinaia di metri anche la linea di costa.
Fu una vera disfatta, accentuata anche dal terremoto del 1693, meno di 30 anni dopo.

Ma un catanese decisamente speciale non si arrese. Sua eccellenza Ignazio Paternó Castello, che fu principe di Biscari, archeologo e mecenate, per quella ammasso di lava fredda che aveva distrutto la sua città non si dava pace. Era certo che la natura poteva essere sfidata. Quando ideava qualcosa, il principe lo faceva in grande. Alla nerissima distesa informe di pietra lavica, decise di sostituire un giardino delle meraviglie. Alla desolazione Ignazio Paternó Castello preferì un sogno che divenne realtà: Villa Scabrosa, il parco per i ricchi viaggiatori del Grand Tour, che oggi non esiste più. Al suo posto, c’è il cuore popolare pulsante della città: San Cristoforo.

Ascolta “1/Catania. Il sogno infranto di Villa Scabrosa” su Spreaker.

Ma l’audio documentario sarà solo una delle formule che l’audio blog consentirà di saggiare. Podcast può voler dire anche attualità, spunti di riflessione, suggestioni. In ogni caso cultura, come in Sicily Mag autori e ideatori usano fare.

Link utili per approfondire Sicily podcast /1:

Chi era Ignazio Paternó Castello, Principe di Biscari

Per la gloria di Catania: Ignazio Paternó Castello principe di Biscari

Eugenio Magnano Di San Lio, Il giardino sulla lava



Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.