mercoledì 16 gennaio 2019

mercoledì 16 gennaio 2019

MENU

Artigiani del "freddo" a raccolta, torna la Nivarata

Tutto fa panza

Ad Acireale, dal 3 al 5 giugno, l'appuntamento con il festival della granita siciliana al quale partecipano “granitieri” provenienti da tutto il mondo ma anche maestri gelatai che concorrono al premio "Caviezel"


di Redazione SicilyMag

La granita artigianale, ancora oggi, rimane una risorsa economica importante per la Sicilia. Dopo il successo dell'edizione 2015 con oltre 110 mila visitatori, centinaia tra aziende, associazioni, istituzioni e gelatieri internazionali partecipanti, torna l'appuntamento, dal 3 al 5 giugno, con la Nivarata, il festival internazionale della granita siciliana di Acireale. La manifestazione, organizzata da Progetti Collaterali e Studio Muse in collaborazione con il comune di Acireale, alla sua quinta edizione continuerà a deliziare i palati dei numerosi visitatori con le creazioni di “granitieri” provenienti da tutto il mondo, in una location d’eccezione: piazza Duomo.

Il nome Nivarata prende spunto dagli antichi nivaroli, preziose figure del passato che, attraverso la raccolta e la custodia della neve depositata sulla sommità delle montagne, rendevano possibile la realizzazione del dolce freddo al cucchiaio, tipicamente siciliano. Anche quest'anno gli organizzatori presentano un festival all'insegna dell'artigianalità, della qualità e della passione. L’utilizzo di materie prime di eccellenza e l’inventiva dei maestri gelatieri - che fino allo scorso anno hanno creato oltre 50 gusti diversi di granita - garantiscono il successo di una manifestazione che permette a migliaia di visitatori di assaporare un prodotto di altissima qualità, scoprendo inoltre l’architettura, la storia e la cultura dell’isola.

«Nivarata è una scommessa vinta- commenta il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo -. Il festival piace e cresce perché sfrutta con innovazione e originalità una peculiarità della tradizione dolciaria siciliana, che ad Acireale trova una culla d’eccezione. Nivarata promuove una fetta della nostra cultura e attrae ogni anno imprenditori e tantissimi visitatori: per questo l’amministrazione comunale ha sostenuto e sosterrà il festival».
Durante i tre giorni di Nivarata anche concorsi per premiare le granite speciali e innovative: professionisti del settore si sfideranno nel tradizionale concorso “Granita dell’anno”, e per ottenere gli ambiti premi “Don Angelino” - assegnato a chi saprà distinguersi nella tecnica di lavorazione – e “Caviezel”, dedicato al gelato artigianale.
Nivarata prevede incontri, degustazioni, live food show, attività per bambini, itinerari culturali e naturalistici, artisti di strada e sfilate di mezzi d’epoca. E ancora, dibattiti culturali, convegni storici, workshop e una mostra storica della granita siciliana, con un percorso espositivo polisensoriale. In programma anche la manifestazione “La granita buona che fa bene anche agli altri”, serata di sensibilizzazione per il tumore.
Il festival, oltre ai produttori di materie prime e alle aziende del settore dolciario, coinvolge anche gli operatori turistici, pronti a valorizzare le bellezze barocche e naturalistiche di Acireale, che gode delle bellezze della Timpa e della magnificenza dell’Etna.
Programma e informazioni su www.nivarata.it


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 16 marzo 2016





TI POTREBBE INTERESSARE

Una miscela di grani storici per le pizze di Giancarlo La Manna

A L’Oste dello Stabile, ristorante nel cuore del centro storico di Palermo, il Maestro pizzaiolo propone un'ampia scelta di pizze realizzate solo con farine di altissima qualità: grani antichi anzitutto, ma anche soia e riso. Martedì 27 novembre la presentazione dei menù nella serata "Pizza&Rosè"

A San Vito Lo Capo la grande festa del cous cous è pronta a partire

All'insegna dello slogan "Emozioni unite" venerdì 21 settembre prende il via il "Cous Cous Fest" il Festival internazionale dell'integrazione culturale che fino al 30 settembre propone un fitto programma di sfide di cucina, cooking show, degustazioni, talk show, concerti e spettacoli

La Sicilia protagonista al Salone del Gusto di Torino

In particolare la città di Messina che mette in campo i suoi talenti: lo chef Paolo Romeo che il 21 settembre sarà protagonista di un cooking show, e l'Ambasciatore del gusto Francesco Arena che racconterà la sua città attraverso la “focaccia tradizionale messinese”

Fish&Co, a Licata lo street food sposa il pesce a miglio zero

Domenica 16 settembre nel porto turistico l'edizione 2018 dedicata alla "Fauzza", la tipica pizza licatese, vedrà la partecipazione di alcuni tra i migliori chef della Sicilia

Chef stellati e piatti "musicali" per gli sposi Roy Paci e Giovanna Schittino

Trenta chef siciliani e non solo hanno voluto salutare le nozze del trombettista augustano e della psicologa palermitana a Palermo con piatti personalizzati per l'occasione

A Cefalù la festa dello street food siciliano, anche per celiaci

Dal 7 al 9 settembre nell'l’incantevole lungomare della città arabo-normanna si svolgerà il "Sicily Food Festival" la kermesse gastronomica dedicata al cibo di strada. Per tutti