Aperte le audizioni per le formazioni giovanili del Teatro Massimo di Palermo

Premi e bandi Fino a giugno è possibile presentare le domande di partecipazione alle selezioni che la Fondazione Teatro Massimo ha indetto per ampliare l’organico del Coro di voci bianche, della Massimo Kids Orchestra e della Massimo Youth Orchestra per gli anni 2021-2022

C’è tempo sino a giovedì 3 giugno alle 13.00 per presentare le domande di partecipazione alle selezioni che la Fondazione Teatro Massimo ha indetto per ampliare l’organico del Coro di voci bianche, della Massimo Kids Orchestra e della Massimo Youth Orchestra per gli anni 2021-2022. Qualche giorno in più per chi vuole partecipare alla selezione per la Cantoria del Teatro (entro il 24 giugno).

Le formazioni giovanili del Teatro Massimo sono parte integrante dei progetti educational per giovani musicisti che il teatro porta avanti da anni. Sono presenti con i loro concerti alla programmazione artistica del Teatro e partecipano alle occasioni più importanti di incontro e confronto con grandi artisti e direttori ospiti del Teatro, come accaduto negli ultimi mesi in occasione della presenza del Maestro Riccardo Muti e del Maestro Roberto Abbado.

La Massimo Kids Orchestra è composta da bambini e ragazzi di età compresa tra i 7 e i 17 anni mentre la Massimo Youth Orchestra è rivolta ai giovani tra i 16 e i 23 anni e si configura come ideale proseguimento delle attività della Massimo Kids Orchestra. Entrambe sono dirette dal Maestro Michele De Luca.
Il Coro di voci bianche è composto da bambini di età tra i 7 e i 15 anni; per partecipare alle selezioni è richiesta un’età tra i 7 e gli 11 anni non compiuti (bambini) o tra i 7 e i 12 anni non compiuti (bambine). Il Coro di voci bianche, diretto dal Maestro Salvatore Punturo, vanta oltre venticinque anni di attività ed è stato diretto dai maggiori direttori ospiti del Teatro in opere quali Carmen, Tosca, La bohème, Werther. Al Coro di voci bianche è stato anche dedicato il documentario Schritten. La Cantoria, anch’essa diretta da Salvatore Punturo, è un progetto educational per giovani cantanti di età compresa tra i 15 e i 23 anni.

Oltre ai limiti di età, i requisiti richiesti per partecipare alle selezioni sono la cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea oppure, per i cittadini extraeuropei, il possesso del regolare permesso di soggiorno; non aver riportato condanne penali e non avere in corso procedimenti penali. Le domande di ammissione devono essere compilate utilizzando il modello riportato sul sito www.teatromassimo.it e spedite via mail entro e non oltre le ore 13.00 del 3 giugno 2021 per il Coro di Voci bianche, la Kids e la Youth Orchestra, ed entro il 24 giugno per la Cantoria.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.