“Alt, arte libera tutti”, LightsOn chiede una Casa delle arti per Siracusa

Eventi Il collettivo di artisti ha reso pubblico il proprio obiettivo principale durante uno smalltalk all'Impact Hub di Ortigia: ottenere a Siracusa un luogo nel quale creare una Casa delle Arti ed impostare una programmazione di eventi stabile. Il progetto è stato annunciato da Erika Barresi, Carlo Muratori, Tilde Scarpa, Salvatore Antoci, Francesco Pasqua, Marla Lombardo e Giancarlo Latina che danno appuntamento al 18 aprile per "Alt, arte libera tutti" flash mob che toccherà cinque luoghi della città

Vorrebbero aprire e gestire una Casa delle arti che sia luogo in cui includere performance più disparate, dalla musica al teatro passando per mostre fotografiche, pittoriche o scultoree senza dimenticare un settore dedicato alla formazione ed una sezione in cui poter consultare una biblioteca. Allo stesso tempo, però, intendono protestare…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.