“Tira”, il ritorno dopo sette anni di Roy Paci e Aretuska

Video Il nuovo singolo, col testo di Daniele Silvestri, anticipa il nuovo album che uscirà a settembre. Il 24 giugno il trombettista augustano sarà ospite della kermesse musicale che chiuderà l'Incontro nazionale di Emergency a Catania

“Tira” è il nuovo singolo di Roy Paci & Aretuska che anticipa l’uscita a settembre del nuovo disco di inediti! Il brano dal sound accattivante ed energico è disponibile in tutti gli store digitali e su tutte le piattaforme streaming. È online anche il video di “Tira”, un racconto dal taglio cinematografico in cui le immagini, la musica e le parole del testo parlano da sole. Ambientato all’interno dell’Ex Mira Lanza di Roma, complesso industriale recentemente arricchito dalle opere dell’artista francese Julien “Seth” Malland, il video è diretto da Cosimo Alemà e vanta la partecipazione dell’attore Enrico Oetiker e della giovane attrice Daphne Scoccia, recentemente protagonista del film “Fiore” di Claudio Giovannesi. Un campo di battaglia, uno scontro a due in cui il conflitto, anche solo per un attimo diventa abbraccio.

 

Nel brano “Tira”, Roy Paci ha condensato lo stile compositivo adottato dalle bande della sua Sicilia con una melodia all’unisono nei ritornelli che la fa da padrona, e una sorta di elettronica dall’incedere ‘filo-zouk’ generata comunque da strumenti e oggetti analogici. Il programming del sapiente producer Dani Castelar, generato da tamburi africani, sampling e glitch, crea una sintesi incalzante e accattivante lì dove il testo e le parole di Daniele Silvestri rotolano con forte pregnanza metaforica. La fune contesa come immagine della vita – “un misto di forza, equilibrio e pazienza” – e la vita come un gioco, nel quale è comunque importante non arrendersi.Un ritorno energico quello dell’eclettico cantante, trombettista, compositore e arrangiatore augustano e della sua band. Nel testo, a firma di Daniele Silvestri, le parole rotolano con forte pregnanza metaforica. Al centro del brano una fune contesa come immagine di vita – un misto di forza, equilibrio e pazienza – e la vita come un gioco, nel quale è comunque importante non arrendersi.

Copertina Tira, Roy Paci e Aretuska

Roy Paci & Aretuska presenteranno live il nuovo singolo e i loro più grandi successi sabato 24 giugno all’Incontro Nazionale di Emergency 2017 – Musica per Emergency di Catania (Piazza dell’Università – inizio concerto ore 22 – ingresso gratuito).

Nato nel 1997, dalla mente vulcanica di Roy Paci, il progetto Aretuska inizia a muovere i suoi passi con un repertorio strumentale composto da cover di gruppi storici della scena ska e rocksteady, affiancate ai più conosciuti standard jazz. È del 2001 il loro primo album “Baciamo le mani” che pone le basi per un sound che la band esporterà in tutta Italia e nel resto del mondo, e vede Roy Paci per la prima volta ricoprire il ruolo di crooner.Un potente mix di rocksteady, ska, soul, funk e melodie mediterranee, che in venti anni di attività e sei album, arriva a toccare le vette di “SuoNoGlobal” – l’album dal quale è stato estratto il singolo “Toda Joia Toda Beleza” con la partecipazione di Manu Chao – riuscendo a non perdere mai di vista la tradizione, senza rinunciare a un continuo rinnovamento.

Roy Paci & Aretuska vantano un’intensa attività live che non conosce confini e che negli anni porta la band a esibirsi con successo su piazze internazionali e palchi importantissimi come il Womad Reading Festival, il Sziget Festival in Ungheria e il Blue Frog Festival di Mumbay. Sono protagonisti anche di svariate partecipazioni a programmi televisivi, da Stasera pago io (Fiorello – Rai1) a Markette (Piero Chiambretti – La7). Nel 2006 entrano come band ufficiale nel cast della trasmissione “Zelig”, in onda su Canale 5, di cui Roy Paci è anche direttore musicale. I brani “Viva La Vida”, “Toda Joia Toda Beleza” e “Defendemos La Alegria” saranno la sigla dei tre anni di partecipazione al programma.

Dal 2011 al 2014, la band continua a calcare i palchi delle piazze italiane e dei festival europei, il sound viene rinnovato e impreziosito grazie all’introduzione dell’elettronica, a consolidare la potenza sempre espressa durante i live. Pochissimi gruppi italiani possono vantare tour così articolati e capillari e performance che riscuotono, non solo negli aficionados, sempre grandi entusiasmi.

Roy Paci e Aretuska, foto di Manuela Liotto

Roy Paci e Aretuska, foto di Manuela Liotto

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.