sabato 20 ottobre 2018

sabato 20 ottobre 2018

MENU

Tag vini

«Ho realizzato il sogno che mio padre non ha mai sognato»

Il produttore vitivinicolo di Passopisciaro ha trasformato le sue mani da pianista in quelle di un vignaiolo, proseguendo sulle orme del padre Girolamo a cui è dedicata la sua pluripremiata azienda. Al suo lavoro, e a quello di altri pochi pionieri, ambasciatori del rinascimento della "Borgogna" di Sicilia, si deve il successo dei vini dell'Etna

Ultima modifica 30 agosto 2018 16:48

Trecastagni, dove la bellezza è un patrimonio da condividere

I cittadini del borgo alle pendici sud-orientali dell’Etna dopo l’azzeramento dell’amministrazione comunale reagiscono all’accusa di "mafiosità" tout court mostando l'aspetto più bello e sorprendente del territorio: una fucina di artisti e un movimento di imprenditori che riempiono le strade di colori, profumi e parole, e aprono le loro antiche case ai visitatori

Ultima modifica 25 giugno 2018 15:45

Cartesiano, il "rosso" sintesi di pluralità culturali

Il nuovo vino di Fazio Wines è stato presentato in anteprima alla quindicesima edizione di ‘Sicilia en Primeur’, l’annuale rassegna internazionale organizzata da Assovini Sicilia

Ultima modifica 28 maggio 2018 12:53

L'Isola in un bicchiere, torna Sicilia en primeur

Dal 3 al 7 maggio a Palermo il meglio della produzione vinicola siciliana presenzierà alla kermesse enologica promossa ed organizzata da Assovini Sicilia

Ultima modifica 30 aprile 2018 21:20

Vini del Vulcano a confronto, torna "Contrade dell'Etna"

Lunedì 23 aprile a Randazzo l'evento ideato da Andrea Franchetti che mette a confronto micro- aree di produzione, quest'anno dedicato al vitigno autoctono Nerello Mascalese

Ultima modifica 20 aprile 2018 15:17

Flora Mondello e la sua azienda matriarcale: «Siamo la nostra storia»

Quella della numero uno della Gaglio Vignaioli dal 1910 è un'avventura nel mondo del vino iniziata a Oliveri con spirito goliardico e quel tocco, tutto femminile, di non prendersi troppo sul serio. Sulle orme di nonna Nina e mamma Maria Teresa, oggi coadiuvata dall'enologa Stefania Lena, continua a tramandare con determinazione e orgoglio il valore delle sue radici

Ultima modifica 17 marzo 2017 19:35
  12