Nasce “Sicilia Doc Academy”, l’iniziativa del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia per reagire al Coronavirus

Calici & Boccali Si tratta di un ciclo di incontri con vari esperti di settore che dal 7 aprile offre la possibilità di condividere alcuni strumenti utili ed efficaci per affrontare i mercati

Il Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia avvia un’iniziativa dedicata ai produttori per reagire alle conseguenze determinate dal Coronavirus. Nasce “Sicilia Doc Academy”: una serie di seminari su internet con esperti di marketing, comunicazione e pubblicità, con professionisti che promuovono all’estero il Made in Italy.

Attraverso un dialogo con consulenti e tecnici, dal 7 aprile il Consorzio offre la possibilità di condividere alcuni strumenti utili ed efficaci per affrontare i mercati, i loro cambiamenti e le eventuali diverse opportunità che si potranno presentare. I relatori di “Sicilia Doc Academy” che incontreranno i produttori grazie alla piattaforma internet “Zoom”, punteranno al rafforzamento delle competenze delle figure professionali di chi lavora nelle aziende che imbottigliano Doc Sicilia. Inoltre sono previsti virtual meeting e webinar per supportare le aziende soprattutto nei paesi terzi target della promozione del Consorzio: Cina, Canada e USA.

Antonio Rallo, presidente del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia

«La Sicilia Doc Academy è solo una delle misure adottate dal Consorzio di tutela vini Doc Sicilia per aiutare le aziende a fronteggiare questo momento di difficoltà –  dice il presidente Antonio Rallo -. Intendiamo mettere a disposizione dei produttori della Doc Sicilia le conoscenze di chi lavora in settori che sono sempre più strategici per il mondo del vino. L’obiettivo è quello di acquisire informazioni utili, conoscere scenari presenti e possibili futuri, per affrontare le evoluzioni del mercato italiano ed estero»

Ecco il calendario delle sessioni di lavoro:

7 aprile ore 17:00
MARKETING E DIGITAL STRATEGY: STRATEGIA DEL CONSORZIO IN ATTO E STRUMENTI
Odoardo Ambroso – AD di The Leap
Sessione di lavoro in italiano.
durata 60′.

9 aprile ore 17:00
SOCIAL MEDIA: ARCHITETTURA DELLA COMUNICAZIONE SUI SOCIAL MEDIA (STRUMENTI E CONTENUTI)
Francesca Cavecchia – Senior Digital
Consultant – The Leap/ Sessione di lavoro in italiano.
durata 60′.

14 aprile ore 17:00
MEMBERSHIP & LOYALTY PROGRAM
Guido Fossi – Resp. Business Unit Social CRM – Omnicom Media Group
Sessione di lavoro in italiano.
durata 60′.

17 aprile ore 17:00
INTRODUZIONE AL DIGITAL MARKETING: PANORAMA E TECNOLOGIE DAL SEM AL SOCIAL ADV
Fabio Magi – Digital Marketing Manager
Sessione di lavoro in italiano.
durata 60′.

20 aprile ore 15:00
IL MERCATO E I CONSUMATORI DI VINO IN USA: I RISULTATI E LE PROSPETTIVE
PER I VINI SICILIA DOC ALLA LUCE DELL’EMERGENZA CORONAVIRUS
Pierpaolo Penco – Responsabile Wine Intelligence ITALIA
Sessione di lavoro in italiano.
durata 60′.

21 aprile ore 15:00
THE CANADIAN MARKET
Luc Desroches – Esperto dei mercati canadesi – Ambasciatori dei Vini
Sessione di lavoro in inglese.
durata 60′.

22 aprile ore 10:00
IL MERCATO CINESE DEI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARE E DEL VINO:
SFIDE ED OPPORTUNITÀ PER LE AZIENDE ITALIANE E SICILIANE
Giampaolo Bruno – Direttore ICE Pechino
Sessione di lavoro in italiano.
durata 60′.

24 aprile ore 16:00
DATI & INTELLIGENZA ARTIFICIALE
Giuseppe Tomei – AD di Red Velvet Media
Sessione di lavoro in italiano.
durata 60′.

28 aprile ore 17:00
VINO E SOSTENIBILITÀ: È POSSIBILE PRODURRE E COMUNICARE UN VINO SOSTENIBILE?
Paolo Cerino – Manager Area Risorse Umane
Sessione di lavoro in italiano.
Durata 60′.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.