Tour siciliano per Peppe Servillo, Javier Girotto, Natalio Mangalavite

Eventi "Parientes" mercoledì 10 maggio a Palermo, giovedì 11 a Catania e venerdì 12 a Milazzo

Javier Girotto, Peppe Servillo, e Natalio Mangalavite

Il sound, ormai consolidato, del trio italo-argentino Peppe Servillo, Javier Girotto, Natalio Mangalavite ritorna sui palcoscenici siciliani per una tre giorni densa di buona musica. L’ultimo progetto, dal titolo “Parientes” sarà presentato al Teatro Agricantus di Palermo il 10 maggio, al Centro Zo di Catania l’11 maggio e al Teatro Trifiletti di Milazzo venerdì 12 maggio.
“Parientes”, anche titolo del fortunato album, è un viaggio nei ricordi, nelle persone, nell’immaginario di un popolo migrante che ha dato vita ad un’altra cultura e, nel contempo, ha preservato la propria portandovi nuova linfa. I tre musicisti ci racconteranno avventure d’amore, ricordi, intrecci sentimentali, e tra una milonga, un tango, una cumbia, emergeranno storie di vita vissuta, di fatiche quotidiane e voglia di riscatto, di legalità e delinquenza, e, perché no, di tradizioni culinarie da esportare e mantenere come tratto imprescindibile e distintivo di una comunità. I gruppi familiari, piccoli o grandi che siano, si rivelano custodi di un’umanità unica e universale. I “tanos” (diminutivo di “napoletanos”) son divenuti andini e viceversa, dando vita al nuovo che sa sempre di antico.

Peppe Servillo – voce
Javier Girotto – sax soprano e baritono
Natalio Mangalavite – piano, tastiere, voce

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.