Marsala, la onlus L’energia del sorriso consegna i defribrillatori comprati dopo la serata solidale con Vecchioni e Billy Bolla

Il 31 marzo scorso Angela D’Antoni, presidente dell’Associazione Onlus L’energia del sorriso di Marsala ha consegnato alla Scuola Media Mazzini e all’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II, (Plesso di S.Leonardo) della cittadina trapanese, i defibrillatori automatici acquistati con i proventi dello show solidale, L’Energia del Sorriso 4, in scena il 25 gennaio scorso al Teatro Impero di Marsala e che vide testimonial sul palco il cantautore Roberto Vecchioni e l’illusionista Billy Bolla. Le associazioni partner del progetto, L’Energia del Sorriso, (capofila) Rotary Club Marsala, Rotaract, Lions Club Marsala, Leo, Il Timone, e la Casa di Cura Morana, hanno così inteso donare degli angeli custodi per gli alunni, per il personale della scuola e per quanti in caso di evenienza, possono usufruire di questo salvavita nel cuore delle scuole.

Angela D'Antoni (a destra) con Franca Donata Pellegrino della scuola Mazzini

Alla cerimonia di consegna, alla scuola Mazzini, erano present, oltre a Angela D’Antoni, la dirigente professoressa Franca Donata Pellegrino, Palma D’Angelo, direttore artistico dell’Energia del Sorriso, e Riccardo Lembo, che ha curato, la formazione dei docenti e del personale ATA. Nella scuola di S. Leonardo, oltre ai docenti e al personale ATA, hanno partecipato gli alunni, mostrando curiosità ed interesse per lo strumento donato. Il dirigente, professor Giuseppe Pellegrino, ha dichiarato: «L’avvenimento è motivo di grande soddisfazione, perché dimostra, quanto, scuola e territorio , collaborando attivamente possano fare per il bene della collettività». Angela D’Antoni a conclusione del progetto, ha ringraziato tutti coloro che si sono impegnati per il raggiungimento di questo obiettivo, ed in particolare, per i Lions, Roberto Chiavacci, per il Timone, Antonino Russo, per la Casa di Cura Morana, Benedetto Morana.

Nei periodi estivi, i 2 defibrillatori, saranno disponibili per i 2 lidi che ne faranno richiesta, uno del versante nord e l’altro del versante sud di Marsala.

Angela D'Antoni, al centro, con Giuseppe Pellegrino Palma D'Angelo e 2 docenti dell'Istituto Giovanni Paolo ii

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.