Blog

Le drastiche antitesi del Natale di Luca tra il microcosmo del potere e il sottosuolo degli emarginati

Blog Luca è l’unico evangelista a descriverci la Natività, a dare il via alle infinite repliche dell’Evento nella storia dell’arte, nella devozione popolare, nell’immaginario collettivo. Già al suo primo apparire, Gesù, il nuovo re, rivela la sua condizione di pellegrino e di escluso dalle comuni condizioni di vita. La rappresentazione cristiana dell’incarnazione, nella visione di Luca, si fonda su alcune drastiche antitesi, fra il trono d’Augusto e la mangiatoia, tra Impero e periferia, tra il microcosmo del potere e il sottosuolo degli emarginati

È Natale. È il Natale dei regali, dei negozi colmi di miraggi, delle tavole imbandite come quella del ricco Epulone: come il mendicante, Gesù non è ammesso a quella mensa, a quei riti, nulla ha a che fare coi nostri svaghi frenetici e senza più moventi, senza più alcun legame…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.