Formalizzata l’offerta di Sport Investiment Group Italia spa, nel mirino il Calcio Catania e il centro sportivo “Torre del Grifo”

Imprese La Sport Investiment Group Italia Spa rende noto che è stata formalizzata l'offerta per l'acquisizione del Calcio Catania Spa. Un’offerta che prende vita da un dettagliato piano industriale pluriennale, che prevede un investimento complessivo, di 54,5 milioni di euro. Una cifra che servirà a coprire i debiti della società verso l’erario e i creditori e l'intero asset del centro sportivo ‘Torre del Grifo’

La Sport Investiment Group Italia Spa rende noto che in data odierna è stata formalizzata l’offerta per l’acquisizione del Calcio Catania Spa. Un’offerta che prende vita da un dettagliato piano industriale pluriennale, che prevede un investimento complessivo, per rilevare il Calcio Catania, pari a 54,5 milioni di euro. Una cifra che servirà a coprire i debiti della società verso l’erario e i creditori e l’intero asset del centro sportivo ‘Torre del Grifo’. Il piano industriale, peraltro, prevede anche un piano sportivo e di gestione che ha l’obiettivo di riportare il Calcio Catania ai livelli consoni al blasone e alla storia della società calcistica e della stessa città di Catania.

Con quello che, senza dubbio, va considerato come un gesto di amore si conclude una fase che ha un solo e imprescindibile obiettivo: salvare la matricola e i posti di lavoro, con la prospettiva di costruire e realizzare il rilancio auspicato da un’intera città.

 

I campi di calci di Torre del Grifo

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.