Da Palermo a Pizzo Selva a mare col WWF Sicilia Nord Occidentale

Itinerari Domenica 10 novembre, partenza in mattinata da Palermo, attraverso i sentieri della Riserva Naturale Orientata di Pizzo Cane Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto

Concluse, con grande successo di presenze, le passeggiate per Le Vie dei Tesori con Villa Giulia, riprende l’attività escursionistica del WWF Sicilia Nord Occidentale. Domenica 10 novembre si percorreranno i bellissimi sentieri della Riserva Naturale Orientata di Pizzo Cane Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto per arrivare alla cima di Pizzo Selva a Mare, 874 slm.

Per partecipare non occorre prenotare ma basta presentarsi alle 8.15 all’appuntamento a Palermo inizio Via Ernesto Basile, ingresso università slargo fermata Metro Orleans.

La Riserva naturale orientata Pizzo Cane, Pizzo Trigna e Grotta Mazzamuto è una riserva naturale regionale della Sicilia, istituita nel 2000, ricadente nei territori di Altavilla Milicia, Trabia, Ventimiglia di Sicilia, Caccamo, Baucina, Casteldaccia ricadente nella provincia di Palermo. Pizzo Selva a Mare (m 874), insieme al Pizzo Piraino (m 795) e al Balzo Rosso (m 749), fa parte di un gruppetto di cime associate nel toponimo, poco usato, di Monte San Michele. E’ la propaggine settentrionale e orientale dei Monti di Calamigna che si eleva a SE dell’abitato di Altavilla Milicia (Pa). Il rientro a Palermo è previsto per le 17.30 circa. Tutte le informazioni e i dettagli sono pubblicati sul sito e sui social dell’associazione all’indirizzo web: www.wwfsicilianordoccidentale.it

Altavilla Milicia, Pizzo selva a mare

 

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.