Cous Cous Fest, confermata l’edizione 2021 a San Vito Lo Capo

Eventi C'è tempo fino a domenica 29 agosto il termine per partecipare al Bia Cous Cous World Championship, il Campionato del mondo di cous cous che metterà a confronto chef provenienti da tutto il mondo nell'ambito della prossima edizione del festival in programma dal 17 al 26 settembre

Scade domenica 29 agosto il termine per la presentazione delle candidature per la partecipazione al Bia Cous Cous World Championship, il Campionato del mondo di cous cous che metterà a confronto, a San Vito Lo Capo, chef provenienti da tutto il mondo nell’ambito della prossima edizione del Cous Cous Fest, in programma dal 17 al 26 settembre. Il festival, prodotto dall’agenzia Feedback in collaborazione con il Comune di San Vito Lo Capo, è supportato da Bia Spa, Conad, UniCredit e Icare.

Gli chef internazionali hanno gli ultimi giorni di tempo per iscriversi, sul sito www.couscousfest.it, e caricare sulla piattaforma la fotografia di una ricetta a base di cous cous realizzata in qualsiasi variante (verdure, carne, pesce, frutta, dolce, etc.). A giudicare le candidature ci saranno due giurie, una tecnica e una popolare, formata dai navigatori del web che potranno votare sul sito del Cous Cous Fest il loro piatto preferito. La giuria tecnica è presieduta da Eleonora Baldwin, blogger romano-americana che ha una trasmissione su Gambero Rosso tv ed è composta da Eleonora Cozzella, giornalista, degustatrice e critico gastronomico per professione e dalla chef senegalese Mareme Cisse, campionessa del mondo in carica.

San Vito Lo Capo, Casa del Cous Cous

La prossima edizione della manifestazione, la 24\esima, si svolgerà a San Vito Lo Capo dal 17 al 26 settembre. Quest’anno i Campionati di cous cous, quello italiano e quello internazionale, saranno ospitati all’interno del Giardino del Santuario, l’affascinante e suggestivo giardino mediterraneo alle spalle del Santuario di San Vito Lo Capo a cui si accederà esibendo il Green Pass e un documento di identità in corso di validità (in ottemperanza al D. L. 23/07/2021). Il palco allestito all’interno del Giardino ospiterà anche i cooking show con grandi chef e momenti di approfondimento e intrattenimento con artisti, ospiti e amici del Fest.
«Stiamo lavorando – ha detto Giuseppe Peraino, sindaco di San Vito Lo Capo – insieme alla società Feedback per lo svolgimento della 24\esima edizione della manifestazione che sarà all’insegna della sicurezza e del rispetto di tutte le normative anti-Covid».

A condurre gli appuntamenti sul palco saranno le due “coppie” formate dallo chef Andy Luotto e Sara Castellana, volto di Quelli che il calcio e Rai Sport e quella composta dal conduttore italiano Federico Quaranta e dalla giornalista Marzia Roncacci. Due i punti di degustazione di cous: uno sulla spiaggia, la Casa del cous cous dal mondo che proporrà le ricette internazionali e uno all’interno del Giardino del Santuario, la Casa del cous cous di San Vito Lo Capo, con posti a sedere ed accesso con Green pass. Il ticket degustazione ha un costo di 10€ e comprende una porzione di cous cous a scelta tra le varianti proposte, un bicchiere di vino o una bibita e un caffé. Sarà allestito invece sul lungomare di San Vito Lo Capo il villaggio espositivo che metterà in mostra prodotti dell’artigianato e dell’enogastronomia siciliana.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.