Con il ballottaggio si è completato il rinnovo del Consiglio dell’ordine dei giornalisti di Sicilia

Omnibus Si è svolto il 3 e 4 novembre online, e il 7 novembre in presenza, il ballottaggio relativo alle elezioni per il rinnovo del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, per il Consiglio regionale dell'Odg Sicilia e per il collegio dei Revisori dei conti (professionisti e pubblicisti)

Si è svolto il 3 e 4 novembre online, e il 7 novembre in presenza, il ballottaggio relativo alle elezioni per il rinnovo del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, per il Consiglio regionale dell’Odg Sicilia e per il collegio dei Revisori dei conti (professionisti e pubblicisti). Sono stati eletti al Consiglio nazionale professionisti Riccardo Arena (con 366 voti) e Giulio Francese (345 voti). Al Consiglio regionale professionisti vengono eletti Filippo Mulè (324 voti), Francesco Nicastro (320 voti), Roberto Gueli (278 voti), Angela Scapellato (270 voti), Daniele Ditta (268 voti), Tiziana Martorana (259 voti). Al collegio dei Revisori dei conti professionisti (dove già in seconda convocazione era stato eletto Vittorio Corradino) viene eletto Salvatore Messina (307 voti). Si completa così il quadro degli eletti dopo il primo voto che si era svolto on line il 20 e 21 ottobre e in presenza il 24 ottobre. Al Consiglio nazionale pubblicisti era stato Santino Franchina, al Consiglio regionale pubblicisti erano stati eletti Salvatore Li Castri, Salvatore Di Salvo e Tiziana Caruso. Per i Revisori dei conti pubblicisti era stato eletto Roberto Immesi.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.