Alla partenza della 100ª Targa Florio a bordo del Treno storico

Domenica 8 maggio, in occasione della 100ª Targa Florio, partirà dalla stazione di Palermo Centrale l’eccezionale Treno Storico, il cui convoglio, formato da rotabili che rientrano nel parco storico di Fondazione FS Italiane, sarà composto dalla locomotiva diesel storica anni ’60, dalle carrozze tipo “59” anni ‘60, dalle carrozze “Centoporte” anni ’30, nonché dal bagagliaio a due assi anni ‘30, ed effettuerà la corsa verso le tribune di Floriopoli a Cerda. I partecipanti avranno la possibilità di assistere alla gara automobilistica più famosa e più antica al mondo viaggiando su un bellissimo convoglio d’epoca, assaporando appieno il gusto di antico che il treno ispira ed ascoltando il rombo dei bolidi che hanno segnato la storia più bella dell’automobilismo, in un connubio che ritrae i fasti di un’epoca mai dimenticata.

Carrozze centoporte

Carrozze centoporte

Il programma dettagliato del Treno della 100ª Targa Florio:
Partenza dalla stazione di Palermo Centrale alle ore 07:45, con fermate intermedie a Bagheria ore 07:57, a Termini Imerese ore 08:14 ed arrivo a Cerda alle ore 08:23.
Dopo la partenza e durante il percorso sarà possibile usufruire del servizio bar a bordo treno dove sarà possibile gustare i cornetti artigianali della ditta “Pane e Fantasia”, dell’ottimo caffè espresso, o in alternativa poter scegliere tra cappuccino, cioccolata calda, té, succhi di frutta, bibite analcoliche, acqua minerale e le croccanti patatine per la gioia dei piccoli.
Durante il percorso, a fronte di un piccolo contributo per sostenere l’Associazione, sarà possibile acquisire dei biglietti, grazie ai quali si potrà partecipare all’estrazione di alcuni premi offerti dalla Libreria Spazio Cultura ed al negozio di modellismo Effe Model.
All’arrivo a Cerda, concentramento dei partecipanti nel piazzale della stazione e posizionamento lungo i cordoli transennati per assistere al passaggio delle vetture dei vari eventi della 100ª Targa Florio.
Non appena le condizioni di sicurezza e gli Ufficiali di Gara lo consentiranno, ci si potrà spostare a piedi, con un tragitto di circa 700 mt., alla volta delle tribune di Cerda (Floriopoli) per l’occasione rese parzialmente agibili e riservate alla stampa ed all’organizzazione della Targa. Ad ogni modo sarà possibile prender posto lungo il percorso, nelle aree che saranno indicate dallo staff organizzativo della Targa, da dove si potrà assistere in sicurezza ai vari transiti delle vetture. Si raccomanda in ogni caso a tutti i partecipanti di osservare scrupolosamente le disposizioni che eventualmente verranno dettate dal Comitato Organizzativo o dagli addetti alla sicurezza della Corsa.
A tal proposito si ritiene consigliabile attrezzarsi per una lunga sosta e dotarsi pertanto di abbigliamento comodo, scarpe ginniche ed eventualmente di sedioline o sgabelli portatili.

La storica Targa Florio

La storica Targa Florio

Di seguito il programma delle gare inserite nella 100ª edizione della Targa Florio che si svolgeranno l’8 maggio nel tratto Floriopoli-Cerda:
Targa Florio Rally Internazionale di Sicilia, valevole per il Campionato Italiano Rally. Prova speciale Targa 100 da Floriopoli a Cerda. Partenza prima vettura ore 7:15.
Targa Florio Historic Rally 2016, Campionato Italiano Rally Autostoriche.
Prova speciale Targa 100 da Floriopoli a Cerda. La partenza della prima vettura sarà effettuata non appena concluse le partenze del Rally Internazionale.
Targa Florio Classic (gara di regolarità per vetture storiche costruite dal 1904 al 1990) ed a seguire Ferrari Tribute (gara di regolarità per vetture Ferrari). III Tappa da Palermo a Cerda e ritorno. Passaggio delle vetture previsto a Floriopoli, intorno alle ore 10:00.
Targa Florio Historic Speed. Dalle Tribune di Floriopoli a Cerda e ritorno. Una dinamica passerella di star con i piloti e le macchine che hanno reso grande la Targa Florio. Prevista la presenza di Nino Vaccarella, Arturo Merzario, Andrea De Adamich, Jacky Ikcx, Jean Claude Andruet e tanti altri che sfileranno con le auto originali con le quali hanno gareggiato nelle edizioni della Targa Florio.
E’ prevista una doppia sfilata delle auto da Floriopoli a Cerda e ritorno, con partenze da Floriopoli, alle 13:15 ed alle 14:30

Sul treno sarà distribuita a tutti i partecipanti, una brochure informativa con il programma dettagliato delle gare della manifestazione.
I passeggeri che avranno optato per il pranzo in ristorante dovranno recarsi, entro le ore 14:20 subito dopo il passaggio a livello sito in prossimità della stazione (luogo che sarà comunque meglio indicato dal personale presente sul Treno). Sul sito saranno già presenti i pullman che, con partenza alle ore 14:30, accompagneranno i passeggeri al ristorante per la consumazione del pranzo. Con gli stessi pullman, a conclusione del pranzo, i partecipanti, saranno ricondotti nei pressi della Stazione di Cerda per il ritorno a Palermo.
I partecipanti che invece vorranno consumare il pranzo a sacco (o il cestino da viaggio) potranno farlo nelle aree campestri limitrofe alle tribune di Cerda. Nella zona delle Tribune di Cerda saranno allestiti dei bagni chimici utilizzabili da tutti gli spettatori.
La partenza del treno, per il ritorno a Palermo è prevista per le ore 17:35. Pertanto, tutti i passeggeri dovranno farsi trovare alla Stazione di Cerda entro le ore 17:25. Si raccomanda la massima puntualità.

Orari di arrivo previsti: Termini Imerese, ore 17:43, Bagheria, ore 17:59 e Palermo C.le ore 18:15. Opzioni facoltative: Cestino Pranzo

Quote di partecipazione

Da Palermo C.le e da Bagheria: € 15,00 Adulti – € 7,00 ragazzi, fino a 12 anni non compiuti
Da Termini Imerese: prezzo unico adulti e ragazzi € 5,00 senza garanzia del posto a sedere
Da tutte le fermate: Gratis bambini fino a 4 anni non compiuti (senza diritto al posto a sedere) Il prezzo del ticket comprende il solo trasporto ferroviario andata e ritorno
Anche in presenza di condizioni meteorologiche avverse la partenza sarà garantita. Non sono previste riduzioni né rimborsi nel caso in cui il passeggero non si presenti in tempo utile alla partenza o l’escursione dovesse essere interrotta per cause di forza maggiore non dipendenti dalla volontà degli organizzatori o per avverse condizioni atmosferiche che impediscano il raggiungimento della destinazione finale. Specifiche esigenze personali devono essere rappresentate al momento della prenotazione; per la buona riuscita del viaggio, è necessario che i partecipanti con particolari problemi di salute partecipino con un proprio accompagnatore. Il presente evento è organizzato da TrenoDoc, il Ticket è acquistabile presso ATC L’Associazione che viaggia con sede a Termini Imerese in Via Ospedale Civico, 32 Tel. O91.8112571 – 339.5921182

 

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.