Mario Venuti, fine tour nella sua Catania

Lunedì 10 ottobre, il cantautore siciliano chiude al Teatro Ambasciatori il tour estivo di Tropitalia nella sua Catania

Lunedì 10 ottobre, alle 21, Mario Venuti chiude al Teatro Ambasciatori (spostato al chiuso dal Cortile Platamone del Palazzo della Cultura per ragioni di meteo) il tour estivo di Tropitalia nella sua Catania. Dopo oltre 20 date in giro per l’Italia, l’artista siciliano concluderà un’estate di concerti, tornando finalmente a incontrare il suo pubblico. Sul tour che si conclude nella sua città Mario Venuti afferma: «È stata un’estate memorabile. Finalmente, dopo le privazioni degli anni passati un fiume di musica, compresa la mia ha inondato la penisola. E il pubblico sembrava non aspettasse altro e ci ha ricambiato con grande partecipazione. Perché non chiudere con una bella festa nella mia città con alcuni ospiti, miei fratelli in musica? Il modo migliore per congedarsi in attesa del nuovo disco che a novembre entrerà in lavorazione. Non potete mancare!».

In questo evento conclusivo Mario Venuti sarà sul palco insieme alla sua band, composta da Tony Canto, produttore artistico dell’album nonché special guest fisso in questo tour, Vincenzo Virgillito al contrabbasso, Franco Barresi alle percussioni e Manola Micalizzi alle percussioni e cori.

Biglietti disponibili in prevendita su puntoeacapo.uno e circuiti abituali.

Data

10 Ott 2022

Ora

21:00 - 23:00

Costo

€ 34,50

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

Teatro Ambasciatori Catania
via Eleonora D'Angiò 17, Catania
Organizzatore: Puntoecapo concerti
Telefono: 0958176330
Sito web: https://puntoeacapo.uno/eventi/mario-venuti-catania-cortile-platamone/

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0