Incontri on line su “Quelli che… Letto, riletto, recensito!”, Francesca Piovesan apre il Countdown Sidekar

In vista dell’uscita del nuovo libro della maggiore autrice di eros contemporanea, Francesca Mazzucato, prevista per il 5 novembre nella collana Sidekar di Arkadia Editore lo #SpecialeSidekarArkadiaEditore diventa un countdown che si apre l’1 novembre con Francesca Piovesan, che introdotta e presentata dalla blogger Chiara Stival, narrerà ispirazioni, movimenti e gesta del suo “A pelle scoperta”

Novembre mese triste… locuzione che non trova riscontro per Salvatore Massimo Fazio, che lo inaugura con il terzo step della rubrica #SpecialeCollaneEditoriali nel suo gruppo Facebook  Quelli che… Letto, riletto, recensito, costola social del suo blogLetto, riletto, recensito!“. In vista dell’uscita del nuovo libro della maggiore scrittrice contemporanea di eros, prevista per il 5 novembre, il filosofo e blogger catanese ha creato un countdown con alcuni colleghi di collana di Francesca Mazzucato, per giungere al giorno di pubblicazione con l’esclusiva concessa dalla stessa autrice e dall’editore proprio per il blog etneo per la prima delle dirette, che farà aprire quello che si preannuncia un foltissimo tour in streaming, causa covid, per il suo romanzo dal titolo La collagista.

Gli incontri del countdown dello speciale Sidekar di Arkadia Editore

Gli incontri del countdown dello speciale Sidekar di Arkadia Editore

È  Francesca Piovesan a far da apripista domenica 1° novembre alle ore 18, nella pagina del gruppo Facebook Quelli che… Letto, riletto, recensito, che accompagnata dalla blogger friulana Chiara Stival presenterà il suo A pelle scoperta, numero 3 della collana Sidekar dell’editore sardo Arkadia.

Il libro

Clicca sulla cover se vuoi acquistare il libro di Francesca Piovesan

Clicca sulla cover se vuoi acquistare il libro di Francesca Piovesan

“A pelle scoperta” è il racconto della pelle che le persone tendono a coprire per sentire meno. In questa raccolta di racconti invece c’è lo svelamento, l’esposizione al sole o alle intemperie di tutto quello che riceviamo attraverso la pelle e il corpo: le emozioni, le paure, la passione che nasce o viene dimenticata. I protagonisti vivono in quadri della quotidianità che si svela sotto i loro occhi attraverso situazioni comuni che diventano le porte per una sensibilità a volte al limite della sopportazione. Una sensibilità fatta di sensi di vista, di olfatto. Una sensibilità che si interroga poco sulla sua moralità se quello che fa vivere in quell’istante è un bene accettato da tutti o un male da osservare sdegnati. A pelle scoperta è un territorio di incontri di verità che spesso fatichiamo ad accettare, di liberazione da categorie prestabilite, una costante e lenta rivoluzione del corpo che si riconosce nella pelle di chi incontriamo.

L’autrice

Francesca Piovesan

Francesca Piovesan

Francesca Piovesan nasce in un primo luglio troppo caldo per tutti nel 1982. Vive in provincia di Venezia, a pochi chilometri dal mare, con un marito e due gatti maschi. Ha pelle troppo chiara e capelli rossi. Dopo aver lavorato per anni nel recupero crediti ha riscoperto la scrittura e pubblicato racconti su “Cadillac” e “Ammatula”. Crede negli unicorni e in tutto quello che le resta incastrato negli occhi. Ama la pizza, la pasta, il pesce crudo, le canzoni italiane e ballare.

L’incontro

Clicca sul flyer per connetterti alla diretta

Clicca sul flyer per connetterti alla diretta

Data

01 Nov 2020

Ora

18:00 - 18:45

Costo

Free

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

On line
Categoria
Organizzatore: Letto, riletto, recensito
Sito web: https://www.facebook.com/groups/lettorilettorecensitoblog/

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0