Rai Cinema compra i diritti di “fiSOLofia” di Nicola Palmeri

Visioni Dall'11 febbraio l’esordio su Rai Cinema Channel, nell’ambito della programmazione MartedìCorto, del pluripremiato corto del regista di Casteltermini Nicola Palmeri, prodotto dall'etneo Sergio Distefano. Un accordo di promozione e distribuzione sui canali Rai per tre anni. Palmeri: «L’idea di fiSOlofia è quella di raccontare uomini che si interrogano sui grandi perché della vita, ma che si affidano soltanto a se stessi per andare in cerca della verità»

«Di sicuro solo la morte c’è, ‘mpare Ni’». Ma compare Nino, in preda a una forte crisi esistenziale, è lesto a replicare: «E io per questo mi vorrei ammazzare, perché voglio sicurezza nella vita». Questi sono i sicilianissimi fiSOlofi (non filosofi, si badi bene), del premiatissimo quanto originale corto, fiSOlofia, la…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.