Messina, la confraternita Maria Ss. della Luce conclude festività Santo Natale al tempio dell’Immacolata

Per l’Epifania, la Confraternita Maria SS. della Luce e i Frati Minori Conventuali di Messina, a conclusione dei festeggiamenti in onore del Santo Natale, organizzano la tradizionale processione del Bambinello attorno al medievale Tempio di San Francesco all’Immacolata di Viale Boccetta. Alle ore 18.00 Mons. Cesare Di Pietro, Rettore del Seminario Arcivescovile “San Pio X”, presiederà la Santa Messa ed al termine porterà in processione l’antico Bambinello in cartapesta che la Notte di Natale ha già percorso le vie del centro storico. Il Bambino Gesù, come da tradizione, verrà portato sotto un pregevole baldacchino in seta le cui aste saranno sostenute da alcuni dignitari della Confraternita organizzatrice. La breve processione si muoverà attorno al perimetro nella chiesa per poi rientrare, dopo lo sparo di una caratteristica fiaccolata, dall’ingresso principale all’interno del Tempio, retto da più di otto secoli dai Frati Minori Conventuali. La Confraternita Maria SS. della Luce, attualmente guidata dal Governatore Salvatore Costantino, fin dal XVII secolo organizza ininterrottamente la processione notturna della Notte di Natale e, a conclusione delle festività natalizie, nel giorno dell’Epifania, ripropone in forme ridotte la caratteristica processione.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.