La campagna di sensibilizzazione “Sono Bambina, Non Una Sposa” arriva al carcere Ucciardone di Palermo

Con l’incontro intitolato “Squilibrio di Genere e Negazione Diritti Umani” si inaugura il percorso comune intrapreso da Mete Onlus e Antigone Sicilia per organizzare una serie di incontri all’interno degli Istituti penitenziari siciliani.

Il primo incontro, che si svolgerà venerdì 6 marzo, è inserito all’interno delle diverse attività, previste sia su territorio italiano sia estero, della campagna di sensibilizzazione “Sono Bambina, Non Una Sposa”, ideata dalla sociologa palermitana Giorgia Butera, insieme ad Alessandra Lucca (autrice dello scatto) e Federica Simeoli.

«Riteniamo importante – afferma Giorgia Butera – aprire spazi di dialogo e confronto in ogni contesto possibile; soprattutto in quei luoghi dove l’affermazione e la tutela dei diritti umani devono essere maggiormente salvaguardati. Si parlerà di crescita naturale del bambino, squilibrio di genere uomo/donna, diritto all’istruzione e, naturalmente della campagna “Sono Bambina, Non Una Sposa”.Siamo felici del percorso comune con Antigone Sicilia ed il suo Presidente, Pino Apprendi. Insieme per i diritti umani ed una grande battaglia di civiltà»

All’incontro saranno presenti anche Valentina Vivona, Pscicologa Sprar, e Salvo Sorci

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.