Il 13 gennaio il welcome day ai dottorandi dell’Università di Catania

Formazione e ricerca Giovedì 13 gennaio, nell’aula magna dell’Edificio della Didattica alla Cittadella universitaria di Catania si terrà il Welcome Day per il 37esimo Ciclo del Dottorato di ricerca dell’Università di Catania. L’incontro - organizzato dall’Associazione Dottorandi e Dottori di ricerca Italiani – rappresenta un’occasione per dare il benvenuto agli studenti che iniziano un nuovo ciclo di studi e di ricerca

Giovedì 13 gennaio, alle 16, nell’aula magna dell’Edificio della Didattica alla Cittadella universitaria di Catania, in via S. Sofia 64, si terrà il Welcome Day per il 37esimo Ciclo del Dottorato di ricerca dell’Università di Catania. L’incontro – organizzato dall’Associazione Dottorandi e Dottori di ricerca Italiani – ADDRI Catania – rappresenta un’occasione per dare il benvenuto agli studenti che iniziano un nuovo ciclo di studi e di ricerca, e per condividere con loro informazioni ed esperienze.
Interverranno, in apertura, il rettore Francesco Priolo e il coordinatore della Cabina di regia “Didattica” prof. Alberto Fichera. Moderati dalla prof.ssa Agata Di Stefano, coordinatrice del
Dottorato in Scienze della Terra e dell‘Ambiente, seguiranno gli interventi del prof. Claudio Bucolo, delegato d’Ateneo per i Dottorati di ricerca e i Master, del dott. Carmelo Pappalardo,
direttore del Centro Orientamento Formazione & Placement dell’Università, e della dott.ssa Carmela Bonaccorso, presidente ADDRI Catania su “Presente e futuro del Dottorato di
ricerca”. Nell’ultima parte dell’incontro, gli ex dottorandi Giuseppe Sanfratello, Georgia Fargetta, Claudio Tosto, Sara Ignoto, Giuseppe Ferrara e Dario Guastella racconteranno la
propria esperienza.
In accordo con le normative per la prevenzione alla diffusione del SARS-CoV-2 ed alle indicazioni emanate dall’Università di Catania (Misure per il contenimento e la gestione
dell’emergenza epidemiologica), per partecipare all’evento è necessario prenotare il posto tramite la piattaforma Eventbrite ed essere muniti di GreenPass.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.