I Gem Boy ad Etna Comics 2015

Nove mesi dopo lo strepitoso successo della quarta edizione, Etna Comics torna a stupire le migliaia di appassionati che ogni anno affollano i padiglioni del Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania per il Festival internazionale del fumetto e della cultura pop. Dal 30 maggio al 2 giugno la kermesse catanese riaprirà i battenti e lo farà con lo stesso entusiasmo di sempre, ma con una montagna di sorprese. A cominciare dalla ghiotta novità legata alla durata della manifestazione che, per la prima volta nella sua storia, si snoderà in quattro scoppiettanti giornate.

Gem Boy

Un regalo quasi doveroso per gli amatori del magico mondo di Etna Comics, ai quali tre giorni di full immersion nell’universo parallelo del festival sembravano non bastare mai. E così, accogliendo una delle richieste più frequenti, lo staff organizzativo, che come sempre vedrà al timone il direttore Antonio Mannino, ha deciso di esaudire un desiderio comune a tanti, garantendo una giornata in più. Scatta dunque il count-down per quella che si annuncia già come un’edizione imperdibile e ancor più ricca delle precedenti, con ospiti e novità. Il primo annuncio riguarda il concerto d’apertura della kermesse, che la sera del 30 maggio vedrà salire sul palco i simpaticissimi Gem Boy, conosciuti ai più per le cover parodistiche di canzoni famose, con riscrittura dei testi e, recentemente, anche con musica propria.

L’inossidabile Carletto (voce e testi), il gigante buono Max (tastiere), il ruspante J.J. Muscolo (chitarra), l’eclettico Denis (basso), il figo Matteo (batteria) e l’immancabile factotum Sdrushi (fonico), aspettano i fans ad Etna Comics 2015, protagonisti della prima imperdibile serata della kermesse.

Commenti

Post: 0