Artisti in cortile

Eventi Il 2 dicembre al Ma Musica Arte di Catania mercatino, cibo e musica in un clima già pre-natalizio

In pieno clima pre natalizio, da mercoledì 2 dicembre, dalle ore 20, il Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, si trasformerà per tre mercoledì in una factory polifunzionale, un agglomerato di energie, suoni e colori, il cui concept è quello di avvicinare ciascuno alla semplicità e alla voglia di stare insieme, passando una serata diversa e senza dubbio più “easy”.

Artisti in Cortile al MA di Catania

Con “Artisti in Cortile”, così come l’anno scorso, si ripercorreranno attraverso tre macroaree – e cioè mercatino, cibo e musica – un vero e proprio viaggio per promuovere l’arte, la cultura del “fatto a mano”, la buona cucina e la bellezza della musica. Mercatino: in tutti gli spazi del locale sarà allestito un vero e proprio mercatino, con esposizioni interamente dedicate all’handmade e al vintage. Un giorno all’insegna dello shopping alla ricerca di piccoli (ma a volte grandi) tesori sepolti negli armadi o nelle menti altrui, o ancora oggetti unici realizzati con cura e attenzione da professionisti, privati e hobbisti. Cibo: si possono scoprire le prelibatezze della cucina del Ma. Le novità culinarie affidate alla bravura e professionalità dello chef Carlo Borghini, menu sempre diversi da offrire, che rispettano i canoni e i punti di forza della cucina del Ma, quali ricercatezza e buon gusto. Musica: performance “live” e djset che faranno da accompagnamento all’evento. In Birreria dalle ore 22, live degli Smooth Jazz Duo che interagiranno dal vivo col dj JJ Salafia.

Commenti

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.