XVI Alkantara Fest, il via da Zafferana Etnea

Per la prima serata del festival internazionale di folk e world music mercoledì 29 luglio saliranno sul palco Carlo Muratori, NuFolk Global Connections 4et, Nando Brusco, Marizio Cuzzocrea e Davide Urso

Mercoledì 29 luglio alle ore 21 prende il via dall’Anfiteatro Falcone Borsellino di Zafferana Etnea la XVI edizione di Alkantara Fest, il festival internazionale di folk e world music organizzato dall’Associazione culturale Darshan e diretto artisticamente da Mario Gulisano.
Più che una serata inaugurale, quella di mercoledì 29 luglio sarà una serata di gala che vedrà alternarsi sul palco un parterre eccezionale, a partire da Carlo Muratori, fra i più autorevoli e storici cantautori siciliani, il cui approccio alla musica tradizionale ha fatto scuola in Sicilia e fuori dall’Isola, divenendo un modello di riferimento per la scena musicale folk sin dagli Anni 70, accompagnato dalla polistrumentista Maria Teresa Arturia.
Sul palco seguirà poi l’esibizione di Nufolk Global Connections 4et (Debora Perri violoncello, tamburello e voce; Carmelo Siciliano bouzouki e laud; Ernesto Vargas contrabbasso e Luiz Murà chitarra, charrango e voce), una costola dell’orchestra folk europea nata lo scorso inverno dal progetto promosso dall’Associazione Darshan e sostenuto dal Programma Cultura di Europa Creativa, che coinvolge sei Paesi europei. Ospiti della serata i musicisti calabresi Maurizio Cuzzocrea, chitarra battente, e Nando Brusco cantastorie e virtuoso del tamburo, poeta dialettale, esperto di musica e danza tradizionale, di antropologia e storia delle tradizioni popolari, cantore di serenate, strine e tarantelle che attraversano tutto il territorio calabrese.

Nando Brusco

Chiude il il cast della serata il cantautore e polistrumentista acese Davide Urso, front leader e fondatore de i Beddi musicanti di Sicilia. Nel corso della serata è prevista anche la partecipazione di una piccola rappresentanza di Ethno Sicily, composto dai musicisti del circuito internazionale Ethno World che unisce giovani di diverse provenienze geografiche sotto il segno della musica folk. La serata di mercoledì 29 luglio sarà trasmessa in diretta su Italiafestival.tv, il canale digitale rivolto agli italiani che risiedono all’estero e che raccoglie alcune delle eccellenze artistiche italiane nel progetto “Estate all’italiana Festival 2020” promosso dal Ministero degli Affari Esteri e a cura dell’Associazione Italia Festival.

Dopo l’evento inaugurale il festival si sposta nella frazione di Pisano, da alcuni anni eletta a centro nevralgico del Festival, che fino al 2 agosto ospiterà questa edizione ridotta nei giorni, a causa dell’emergenza sanitaria, ma comunque ricca di prestigiosi appuntamenti, alcuni anche di respiro internazionale.

Informazioni generali
Informazioni e prenotazioni tel 349.5149330 https://www.alkantarafest.it/
Anfiteatro comunale Falcone Borsellino, via della Montagna, 2- Zafferana Etnea
Azienda agricola Il Pigno/Pisano – Zafferana Etnea
B&B Sotto i Pini/via Armando Diaz, 208 Pisano – Zafferana Etnea

Biglietti
Ingresso Anfiteatro Falcone Borsellino: intero € 10 / ridotto € 7
Ingresso a n. 2 live nella stessa serata: intero € 10 / ridotto € 7
Ingresso world stage/Il Pigno: intero € 8 / ridotto € 5
Ingresso folk stage/Sotto i Pini: € 5; Workshop: € 5; Escursione: € 15; Yoga: ingresso libero
Riduzioni: studenti, over 65, residenti nel comune di Zafferana Etnea, bambini fino a 12 anni compiuti

Alkantara Fest informa che i siti e le location di svolgimento della manifestazione sono sanificati e garantiti nel pieno rispetto della normativa anti Covid-19. Per l’ingresso a tutte le attività è consigliata la prenotazione perché i posti sono limitati, l’utilizzo della mascherina (obbligatoria in ingresso e in uscita) e l’acquisto dei biglietti on line. Sarà comunque possibile acquistare i biglietti in loco, previa registrazione. L’organizzazione raccomanda di mantenere una distanza di almeno un metro in fila al botteghino, al bar e ai servizi.

Data

29 Lug 2020

Ora

21:00 - 23:00

Costo

10 euro, ridotto 7 euro

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

Anfiteatro Falcone Borsellino Zafferana Etnea
Via della Montagna 2 Zafferana Etnea
Organizzatore: Associazione Darshan
Sito web: https://www.alkantarafest.it/

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0