Viaggio fotografico e letterario nella Sicilia di Bufalino, Consolo e Sciascia

Sulla pagina facebook dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Caltanissetta nell’ambito del progetto “Caltanissetta c’è. Cultura” il 23 febbraio è in programma l’incontro “Storie d’amicizia. Viaggio fotografico e letterario nella Sicilia di Bufalino, Consolo e Sciascia”. Partecipano il fotografo Giuseppe Leone, l’italianista Antonio Di Grado, e marcella Natale, assessora alla Cultura del Comune di Caltanissetta. Modera il giornalista Gianni Nicola Caracoglia

Sulla pagina facebook dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Caltanissetta nell’ambito del progetto “Caltanissetta c’è. Cultura” martedì 23 febbraio alle ore 18 è in programma l’incontro “Storie d’amicizia. Viaggio fotografico e letterario nella Sicilia di Bufalino, Consolo e Sciascia” che prende spunto dal volume “Storia di un’amicizia” del 2015, in cui il fotografo ragusano Giuseppe Leone narrò l’amicizia tra Gesualdo Bufalino, Vincenzo Consolo e Leonardo Sciascia: una narrazione di vite diverse, unite dall’arte e dalla letteratura in primis e da un forte legame, illustrata e contata con episodi, momenti, aneddoti e fotografie. Uno scambio tra Leone e tre grandi giganti della letteratura per far capire che non esiste una sola arte ma una continua esperienza, viva e acuta, in continua evoluzione. Il fotografo ibleo ripercorrerà l’albo dei ricordi che lo ha visto vicino ai tre grandi scrittori siciliani in un confronto diretto con l’italianista Antonio Di Grado e con Marcella Natale assessora alla Cultura del Comune di Caltanissetta. Modera l’incontro il giornalista Gianni Nicola Caracoglia.

Data

23 Feb 2021

Ora

18:00 - 19:00

Costo

Free

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

On line
Categoria
Organizzatore: Assessorato alla Cultura del Comune di Caltanissetta
Sito web: https://www.facebook.com/bibliotecacomunalescarabellicaltanissetta/

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0