Luca Parmitano, “Il pianeta Terra e altri rifugi”

L’astronauta catanese in forze all’European Space Agency è il protagonista del seminario on line che si terrà giovedì 14 gennaio nell’ambito delle attività del Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università di Catania

Sarà l’astronauta dell’European Space Agency (ESA) Luca Parmitano il protagonista del seminario dal titolo “Il pianeta Terra e altri rifugi” in programma giovedì 14 gennaio alle 18, online su Microsoft Teams, nell’ambito delle attività del Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università di Catania.
Il webinar, aperto a tutti, si rivolge in particolare agli studenti del corso di Architettura e Composizione I e prende spunto dalle esercitazioni progettuali in corso dedicate al tema del rifugio in senso ampio, affrontate allo scopo di innescare una riflessione su come l’architettura debba relazionarsi ai nuovi modi di vita che l’attuale crisi sanitaria globale sta imponendo.
Aprirà il seminario il prof. Enrico Foti, direttore del Dicar. Il dibattito sarà presentato e moderato da Simona Calvagna, docente di Architettura e composizione architettonica I e Laboratorio del Dicar.

Per partecipare al seminario clicca QUI

Data

14 Gen 2021

Ora

18:00 - 20:00

Costo

Gratuito

Luogo

On line
Categoria

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0