Francesco Renga, live a Palermo

Con “L’altra metà tour” lunedì 25 novembre a Palermo

“L’altra metà Tour” di Francesco Renga fissa tre date  in Sicilia a cura di Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita:  il 25 novembre al Teatro Golden di Palermo, il 27 novembre al Teatro Metropolitan di Catania e il 28 novembre al Teatro Impero di Marsala

 Con un tour di oltre 40 date che attraverserà l’intera penisola, questo autunno Francesco sarà protagonista sui palchi dei principali teatri, per presentare al pubblico il suo ottavo album di inediti “L’altra metà” e i suoi più grandi successi.
I biglietti per la nuova data di Marsala saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di sabato 31 agosto sul sito di TicketOne e dalle ore 11.00 di venerdì 6 settembre nei punti vendita e di prevendita abituali.
L’album “l’altra metà”, prodotto da Michele Canova Iorfida, è composto da 12 brani dal sound e dal linguaggio contemporaneo e rappresenta l’altra metà della vita, della storia, della musica di Francesco Renga: un altro capitolo, caratterizzato da nuove consapevolezze e forme, sonore e linguistiche.

Attualmente in radio il singolo “Prima o poi”, scritto da Gazzelle, Luca Serpenti e lo stesso Francesco Renga

Questa la tracklist de “l’altra metà”: “Aspetto che torni”, “L’unica risposta”, “Bacon”, “Finire anche noi”, “L’odore del caffè”, “Meglio di notte”, “Dentro ogni sbaglio commesso”, “Improvvisamente”, “Sbaglio perfetto”, “Prima o poi”, “L’amore del mostro”, “Oltre”.

Data

25 Nov 2019

Ora

21:00 - 23:00

Costo

Da 69 a 34 euro

Luogo

Teatro Golden
Via Terrsanta, 60, 90141 Palermo

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0