Conversazioni siracusane, la cultura della città a confronto

Dal 22 luglio al 9 settembre un ciclo di incontri nel cortile della sede storica del liceo classico Gargallo a Ortigia. Si comincia con il saggio “Pastorale arcadica. Per un Regno giusto” (Mimesis) di Roberto Fai

Viviamo tutti quanti, da diversi mesi, dentro una “bolla”, da cui facciamo fatica a venir fuori. Il virus è stato una sorta di “ospite inatteso», perturbando e mettendo a rischio ciascuno di noi. Oggi, permane lì, accanto a noi – come nascosto o latente -, minacciando o rendendo fragile la nostra esistenza e le nostre forme-di-vita. In questa fase di maggiore apertura sociale, dopo le ampie “restrizioni”, avvertiamo tutti l’esigenza – come un elastico trattenuto a lungo nei due poli di un’esperienza straniante – di “liberare” la tensione e provare a ricostruire un tessuto di relazioni e contatti che possano trovare nella “cultura” il vaccino necessario per neutralizzare gli effetti ammorbanti del virus stesso. Nasce da qui l’idea di questo ciclo di Conversazioni siracusane incontri, libri, parole, immagini in Ortigia, “al tramonto”, con inizio alle ore 19, all’interno del Cortile della sede storica del Liceo “Gargallo”, che inizierà il 22 luglio e si protrarrà sino ai primi di settembre.

L’idea è stata quella di “fare rete”, coinvolgendo le librerie e il mondo culturale di Siracusa, per offrire ai cittadini e ai turisti un’occasione per volgere lo sguardo altrove: al pensiero, alla cultura, all’immaginazione. Il ciclo delle “Conversazioni siracusane” – che apre il 22 luglio con il saggio “Pastorale arcadica. Per un Regno giusto” (Mimesis) di Roberto Fai, poi il 28 luglio, con lo scrittore Paolo Di Stefano, che presenta “Noi” (Bompiani); il 4 agosto, Veronica Galletta, premiata nella sezione “Opera prima” al Campiello con “Le isole di Norman” (ed. Italo Svevo) – si protrarrà sino al 9 settembre, alla vigilia dell’esordio del “Premio Vittorini”.

L’iniziativa ha il patrocinio dell’Assessorato comunale alla Cultura retto da Fabio Granata, la collaborazione del Collegio Siciliano di Filosofia e delle librerie Diana, Casa del Libro Mascali, Zaratan, Gabo’ e Mondadori, degli editori Verba Volant e Morrone, dell’associazione “Città educativa” e della Biblioteca comunale di Siracusa.

Schedula per Ore

Il calendario degli eventi

19 - 21
Mercoledì 22 luglio
"Pastorale acadica. Per un regno giusto" (Mimesis edizioni) di Roberto Fai con Elio Cappuccio, Roberto Fai e Sara Gentile
19 - 21
Sabato 25 luglio
"Il bambino che disegnava le anime" di Tommaso Pagano (Solferino edizioni), con Giovanni Fiderio, Salvatore Grillo e Tommaso Pagano
19 - 21
Martedì 28 luglio
"L'angelo azzurro" di Valerio Vancheri e e "Noi" (Bompiani) di Paolo Di Stefano
19 - 21
Mercoledì 29 luglio
Realtà di carta, Il circolo dei viaggiatori conversa con la Libreria Diana e Verba Volant edizioni
19 - 21
Giovedì 30 luglio
"La città delle meraviglie" di Annamaria Piccione e Stefano Amato (Splen Edizioni), introduce Rossana Geraci
19 - 21
Martedì 4 agosto
"Le isole di Norman" (Edizioni Italo Svevo)

Data

Dal 22 Lug 2020 al - 09 Set 2020

Costo

Ingresso libero

Luogo

Cortile sede storica Liceo Gargallo
Via Gargallo, 19 Siracusa
Categoria

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0