A Catania “carta bianca” al jazz di Giuseppe Asero

Il 25 gennaio ripartono gli appuntamenti del Mercoledì del Monk Jazz Club con lo spazio curato dal sassofonista Giuseppe Asero che suonerà con Giuseppe Mirabella alla chitarra, Carmelo Venuto al contrabbasso e Andrea Liotta alla batteria

Riecheggiano ancora nelle orecchie del sassofonista Giuseppe Asero i fortunati concerti che il batterista evergreen Gianni Cazzola, 84 primavere ed un’energia invidiabile, ha tenuto nello scorso week end al Monk Jazz Club di Catania che ha visto in line up lo stesso Asero, Carmelo Venuto al contrabbasso e Giuseppe Mirabella alla chitarra. «Io sono un cultore del jazz tradizionale e suonare con Gianni Cazzola è come suonare come i dischi con cui siano cresciuti, ci regala quelle sensazioni – racconta Asero -. Nonostante l’età è ancora un band-leader capace di condurre il quartetto».

Carico di quell’energia, Asero, che è tra i soci del club di via Scuto 19, il 25 gennaio si accinge a inaugurare la nuova stagione dei “Mercoledì al Monk”, lo spazio infrasettimanale dove la sperimentazione e l’approfondimento sono gli ingredienti principali. “Carta bianca a Giuseppe Asero” si chiama lo spazio curato dal sassofonista catanese, un concerto che cerca volta per volta di coinvolgere le migliori risorse musicali del territorio. Mercoledì 25 Giuseppe Asero, alle 21, suonerà con il chitarrista Giuseppe Mirabella, anch’egli socio del club, con il contrabbassista Carmelo Venuto e con il giovane batterista Andrea Liotta: «Un bel talento – commenta il sassofonista -. Obiettivo di questi concerti è divulgare il jazz fra i ragazzi».
I musicisti che intendono partecipare a “Carta Bianca a Giuseppe Asero” possono scrivere una mail all’indirizzo giuseppeasero8511@gmail.com, indicando il proprio strumento. Asero: «La Sicilia è molto ricca di talenti. Come jazz club abbiamo avviato un dialogo con il Conservatorio di Catania per dare uno spazio fisso al Monk ai giovani musicisti dell’ambito jazz».

I prossimi appuntamenti con “Carta bianca a Giuseppe Asero” saranno mercoledì 19 aprile e 19 maggio. Mercoledì 1 febbraio, invece, riparte l’appuntamento con Cinejazz, i film a tema jazzistico, a cura del contrabbassista Nello Toscano, appuntamento che il 15 marzo vedrà ospite il regista Nello Calabrò. Il 15 febbraio, ultima settimana di Carnevale, l’appuntamento sarà Jazz in maschera. L’1 marzo spazio ad un laboratorio orchestrale a cura di Giuseppe Privitera che si ripeterà il 3 maggio.
L’ingresso dei “Mercoledì al Monk” è riservato ai soci in regola con il pagamento della quota sociale annua di € 15 e fino alla capienza massima della sala.

Data

25 Gen 2023

Ora

21:00 - 23:00

Costo

Ingresso riservato ai soci in regola con il pagamento della quota sociale annua di € 15

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

Monk Jazz Club Catania
via Scuto 19 Catania
Categoria
Organizzatore: Monk Jazz Club
Sito web: http://www.monkjazzclub.it

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0