Ada e Roberta e il Cammino di Santiago a metà: «Pronte a rimetterci in viaggio»

Globetrotter Dopo due settimane il Cammino "francese" di Santiago, intrapreso a maggio del 2019 dalle catanesi Ada Severino e Roberta Scicali, s'è dovuto interrompere per l'infortunio ai tendini di Ada. Tra pathos, ironia e emozioni pure, il diario di viaggio dalla prima tappa di Saint Jean Pied De Porte a quella finale di Fromista: «Eravamo a metà. Nonostante tutto ci è rimasto addosso un grandissimo senso di liberazione. Siamo pronte a rimetterci in viaggio con la stessa voglia del primo giorno»

Quando due amiche si incontrano dopo 20 anni, in un percorso vicino ai boschi etnei mentre si allenano camminando, vuol dire che deve succedere qualcosa di veramente particolare. Infatti, così fu. L’idea era semplicemente quella di camminare in mezzo alla natura insieme ad una terza amica, perché mentre si cammina…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.