domenica 24 marzo 2019

domenica 24 marzo 2019

MENU

"Settimana della Birra Artigianale": Birrà Tarì apre al pubblico

Calici & Boccali

I mastri birrai di Modica, Luca Modica e Fabio Blanco, in occasione della speciale settimana dedicata alle “craft beer” aprono l'impianto di produzione al pubblico e promuovono una serie di eventi tra cui la presentazione delle varie tipologie prodotte con abbinamenti gastronomici gourmet


di Redazione SicilyMag

Il birrificio Birra Tarì di Modica

Anche in Sicilia torna la “Settimana della Birra Artigianale” promossa a livello nazionale dal 12 al 18 marzo dalla rivista “Cronache di Birra”. Un grande appuntamento, per un brindisi lungo una settimana, interamente dedicato alle “craft beer”, ovvero le birre artigianali, un segmento di mercato in crescita grazie alla qualità del prodotto e all’innovazione, miscelata alla tradizione, di bravi maestri birrai. Nell’isola si svolgeranno vari eventi grazie all’adesione di microbirrifici, pub e attività di somministrazione che proporranno le migliori birre artigianali. Ma sarà anche l’occasione per conoscere più da vicino le nuove produzioni birrarie e i produttori. Il caso della birra “Tarì Malvarosa”, che ha appena conquistato a Rimini, nella sua categoria di riferimento, la medaglia d’oro come la migliore birra dell’anno. La si potrà assaggiare, con le indicazioni dei mastri birrai Luca Modica e Fabio Blanco, all’interno degli eventi promossi a Modica dal birrificio Tarì che in occasione della speciale settimana dedicata alla birra promuove una serie di eventi con abbinamenti gastronomici gourmet e con la presentazione delle varie birre artigianali prodotte tra cui quelle che hanno ottenuto i primi posti nei concorsi nazionali e internazionali come nel caso della “Trisca” e della “Bronzo”. Ma sarà anche l’occasione per presentare tutte le nuove etichette che, assieme al nuovo logo, rappresentano un cambio d’immagine per il birrificio siciliano. Il programma prevede l’incontro-cena con i giornalisti lunedì 12 marzo con l’abbinamento delle birre ai piatti ideati dallo chef Stefano Alfano. Da lunedì a venerdì ci saranno anche le scolaresche di vari istituti alberghieri che faranno visita agli impianti produttivi. Giovedì 15 e venerdì 16 marzo appuntamento serale, dalle 20,30, con i panini gourmet realizzati da Stuzzicadenti in abbinamento con quattro birre artigianali, ovvero “Trisca”, “Bronzo”, “Malvarosa”, tutte vincitrici di prestigiosi premi, e l’inimitabile “Hell”. Infine sabato 17 marzo apericena in birrificio con la possibilità di visitare gli impianti di produzione (per info e prenotazioni tel 0932903701). E naturalmente non mancano le speciali promozioni con lo sconto del 20% per tutti gli acquisti in birrificio o online sul sito www.birratari.it. Le birre artigianali di Birra Tarì saranno poi presenti anche in alcuni pub siciliani con serate a loro dedicate e nel fine settimana anche ai vivai Malvarosa, a Giarre, dove è in programma la quinta festa dei gerani.


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 12 marzo 2018





TI POTREBBE INTERESSARE

Vinzia, la centometrista che ha dato sprint ai vini Firriato

Vinzia Novara Di Gaetano, amministratore delegato di Firriato con un passato da sportiva, dagli Anni 80 è il volto di una delle etichette più prestigiose che hanno dato slancio all'enologia siciliana: «In questi anni ho comunicato la mia terra, l'essenza ed il mio vino. Non da testimonial, ma da proprietaria di un'azienda che ho costruito con la mia famiglia»

Una festa celebra l'universo femminile del vino

Da sabato 2 marzo e per una settimana in tutta Italia si celebra “La Festa delle Donne del Vino”. In Sicilia si parte con due diverse iniziative a Marsala e a Noto, e si prosegue l'8 e il 9 marzo a Palermo e Catania

Palermo, piantate le prime viti per la rinascita dell'antico vigneto urbano

Si tratta della “Vigna del Gallo”, il progetto dell’Università di Palermo e del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia che punta a ricreare un vigneto nello spazio naturale dell'Orto Botanico

La scommessa di Not: i vignaioli artigianali sono un patrimonio da salvare

Do Not Modify, Do Not Interfere, nessuna modifica, nessuna interferenza è il motto di Not, rassegna di vini franchi che si terrà a Palermo dal 12 al 14 gennaio. Franco Virga, uno degli organizzatori: «I vignaioli sono un patrimonio da salvare. Bisogna avviare un circuito che sostenga il vignaiolo, che sia remunerativo per lui e sostenibile per il consumatore finale»

Pantelleria DOC Festival, il paradiso pantesco in un calice

Per 10 giorni, dal 31 agosto al 9 settembre, la Perla nera del Mediterraneo manifesterà attraverso l'evento organizzato dal Consorzio dei vini Doc la sua identità: il paesaggio agricolo, il mare e la natura vulcanica fonte di attrazione di un turismo che privilegia la natura e la cultura dei luoghi anche attraverso i vini, il cibo e la storia di un territorio unico nel suo genere

Buon compleanno Etna Doc! A Milo la festa vulcanica dei wine lover

Si svolgerà fino al 9 settembre nel borgo etneo la 38esima edizione della festa del vino e della ricca cucina gourmet della Sicilia vulcanica, due ricche settimane per i cultori e gli addetti ai lavori del nettare divino. Un'occasione per festeggiare mezzo secolo della "Doc Etna", annuale incontro “trasversale” per guardare al futuro del comparto vinicolo sull’Etna