Alberto Angela a Ragusa parla dell’incendio di Nerone su Roma

Alberto Angela sabato 10 luglio, alle ore 21, in piazza Duomo a Ragusa Ibla presenterà il suo ultimo libro “L’inferno su Roma. Il grande incendio che distrusse la città di Nerone”, secondo della Trilogia di Nerone. L’incontro sarà l’unica tappa in Sicilia per il paleontologo e divulgatore scientifico e volto noto della tivvu, appendice del festival letterario “A Tutto Volume”

Alberto Angela sabato 10 luglio, alle ore 21, in piazza Duomo a Ragusa Ibla presenterà il suo ultimo libro L’inferno su Roma. Il grande incendio che distrusse la città di Nerone”, HarperCollins con Rai Libri (pagine 432 € 19,50), secondo libro della Trilogia di Nerone. L’incontro sarà l’unica tappa in Sicilia per il paleontologo e divulgatore scientifico e volto noto della tivvu, appendice del festival letterario “A Tutto Volume” diretto da Alessandro Di Salvo. Durante l’incontro promosso con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo del Comune di Ragusa, anche grazie al supporto di dispositivi multimediali, Angela illustrerà i dettagli del terribile evento.

Dopo L’ultimo giorno di Roma, L’inferno su Roma è il secondo volume della trilogia di saggi che Alberto Angela ha voluto dedicare a uno dei più controversi protagonisti della storia romana, Nerone, e all’epoca del grande incendio. Un viaggio al centro della Storia: Alberto Angela in questo secondo volume si concentra sul grande incendio, facendo vivere al lettore una a una le nove giornate che hanno sconvolto il mondo di allora: “Roma, sabato 18 luglio 64 d.C. È sera tardi e dal soppalco di un magazzino sotto le arcate del Circo Massimo precipita una lucerna accesa. In un attimo le fiamme iniziano a divorare tutto ciò che toccano, come una belva feroce. È iniziata la fine di Roma…”. “La belva si è svegliata, è cresciuta, si nutre, si riproduce… e si muove in cerca di altro cibo. A vederlo così, il fuoco non sembra un elemento ma un essere vivente. Proprio come un predatore segue l’odore delle vittime, il fuoco cerca l’ossigeno. A volte si avvita dentro impercettibili correnti d’aria ascensionali e si alza come un cobra”. È lui il protagonista indiscusso di questo libro e artefice del colossale incendio che cambia per sempre Roma.

Nell’arco di nove lunghissimi giorni, avanza per le strade, si infila in ogni vicolo, distrugge case, edifici e botteghe, ferisce e uccide moltissime persone. Tutti i vigiles della città – compresi Vindex e Saturninus, che abbiamo se­guito nel primo volume della Trilogia di Nerone durante la loro ronda di addestramento – entrano in azione e mettono in campo ogni mezzo dispo­nibile per arginare le fiamme, ma la situazione è gravissima, peggiora di ora in ora e il fuoco non dà tregua. In una corsa contro il tempo e contro le forze della natura (compreso il libeccio che spira impietoso), quegli uomini eroici ingaggeranno una lotta all’ultimo respiro per salvare la città.

Con un approccio multidisciplinare, Alberto An­gela ha individuato ogni possibile fonte che potesse aiutarlo a spiegare e descrivere questa immensa tragedia. Partendo dai testi degli autori antichi che hanno raccontato il Grande incendio del 64 d.C. e studiando i dati archeologici, ha coinvolto un gruppo di esperti quali storici, archeologi, altri studiosi, meteorologi e vigili del fuoco per capire e ricostruire nel modo più fedele e verosimile pos­sibile le dinamiche dell’incendio, nonché le reazioni e i comportamenti delle persone realmente esistite all’epoca, da quelle più note come Nerone e Tigellino a quelle sconosciute come il pretoriano Primus. Con questo suo libro, il secondo della Tri­logia di Nerone, l’autore ci offre una ricostruzione plausibile e minuziosa, un racconto storico avvin­cente e davvero straordinario che conquista il lettore fin dalle prime pagine.

Alberto Angela e il libro “L’inferno su Roma”

Data

10 Lug 2021

Ora

21:00 - 22:30

Costo

Free

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

Piazza Duomo Ragusa
Piazza Duomo, Ragusa
Categoria
Organizzatore: A Tutto Volume
Sito web: https://www.atuttovolume.com/

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0