Viviana Rizzuto e l’ecomuseo diffuso: «Partiamo dai 5 sensi per conoscere e amare Sciacca»

Turismo Dopo una esperienza come project manager all'estero, l'ingegnere saccense è tornata nella sua città con la convinzione di portare in Sicilia lo stesso valore sociale ed economico esibito fuori dai confini isolani: «Perché se Dubai è nata dal deserto, mi chiedevo, noi che abbiamo un immenso patrimonio storico, culturale non riusciamo a valorizzarlo?». Nasce così "Il museo dei cinque sensi", patrimonio diffuso delle ricchezze della città - la ceramica, il carnevale, il corallo, il mare, i sapori - da promuovere

«Mi tornavano in mente le parole del grande Pino Caruso che era solito dire che la Sicilia ha tutto, è il resto che manca. Ed appunto io, anzi noi, volevamo dare valore a tutto quel resto che sono i servizi, le tradizioni culturali che rappresentano o che dovrebbero rappresentare il…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.