Tag: daniela robberto

1 2 10 / 13 Articoli
Mollette di una vita qualunque

Mollette di una vita qualunque

Con mani veloci la padrona le afferrava senza neanche guardare e, sembrando che avesse gli occhi sulle dita, le sceglieva per fissare lenzuola ed asci ...
“Testiculos qui non habet Papa esse non posset”

“Testiculos qui non habet Papa esse non posset”

Reale o leggendaria che sia, quella della Papessa Giovanna è la storia di una donna coraggiosa, intelligente e volitiva che in nome della conoscenza e ...
Fiammelle notturne che scaldano il cuore

Fiammelle notturne che scaldano il cuore

Di notte continuo ad alzarmi spesso perché non posso dormire e, per alleviare i pensieri che nel buio si ingigantiscono come massi poderosi, esco sul ...
Chirone, il centauro raffinato

Chirone, il centauro raffinato

Il semidio, metà uomo e metà cavallo, fu precettore d’eccellenza: la sua natura doppia lo rese in grado di cogliere nei giovani l’instabilità dell’ado ...
Come nasce la vita? Ce lo spiega Daniela Robberto

Come nasce la vita? Ce lo spiega Daniela Robberto

L'11 febbraio per "Caltanissetta c'è. Cultura", il ciclo di incontri virtuali dell'Assessorato alla cultura del Comune di Caltanissetta. Modera la gio ...
Sul diritto al lavoro l’officina della risata va a braccetto con la dottrina della Chiesa

Sul diritto al lavoro l’officina della risata va a braccetto con la dottrina della Chiesa

Da Adamo (ed Eva) in poi l’ininterrotto svolgersi delle esistenze hanno regalato alla Storia una teoria infinita di disgraziati più o meno operosi, pi ...
Una magnifica festa

Una magnifica festa

La mano smaniosa toccava di continuo la collana, quasi che quel contatto ne sincerasse la presenza, soprattutto nel camminare spedita sui tacchi, cosa ...
“Le sorelle Macaluso”, una famiglia – e una casa – in un avvinghio esagerato d’amore

“Le sorelle Macaluso”, una famiglia – e una casa – in un avvinghio esagerato d’amore

A sette anni da "Via Castella Bandiera" la regista palermitana Emma Dante torna dietro la macchina da presa e fa centro con la sua prorompente visione ...
Il rapimento di Giulio Cesare

Il rapimento di Giulio Cesare

Il suo debutto in pirateria stupì la ciurmaglia ed i capi, che lo avevano definito inizialmente un mezzo idiota: amava fare sedere i pirati a semicerc ...
Sogni di notti di mezza estate

Sogni di notti di mezza estate

Gli amici si alternarono al suo capezzale dove quotidianamente eseguivano l’autopsia di un matrimonio apparentemente inossidabile. Ognuno si fiondava ...
1 2 10 / 13 Articoli