mercoledì 12 dicembre 2018

mercoledì 12 dicembre 2018

MENU

Tag Paternò

Premio Idria 2018, dieci anni di altruismo sotto i riflettori

Si è svolta nella chiesa di Santa Barbara a Paternò la decima edizione del premio, organizzato dalla locale Pro Loco e condotto dal giornalista Salvo Fallica, che premia gli eroi del quotidiano che si sono contraddistinti per la loro solidarietà verso gli altri. Molti i premiati che sono giunti da diverse parti d'Italia, parecchie le autorità civili e militari

Ultima modifica 27 novembre 2018 13:19

I 10 anni del Premio Idria che premia gli eroi della vita quotidiana

Decima edizione il 24 novembre del premio paternese che riconosce il valore degli eroi della vita quotidiana, militari e civili italiani, che dedicano la loro esistenza a salvare vite altrui. Quest'anno vi saranno anche tre premi alla memoria, in ricordo del maggiore Gabriele Orlandi, deceduto in un incidente aereo a Terracina durante un’esibizione con un Eurofighter. Ed in ricordo dei due Vigili del Fuoco, Giorgio Grammatico e Dario Ambiamonte, morti a Catania a causa di una esplosione

Ultima modifica 27 novembre 2018 13:16

Il segreto respiro dell'organismo monumentale della Madonna della Consolazione di Paternò

Bombardato durante l'ultima guerra, il santuario sulla Collina storica, fu ricostruito nel 1954. Come ben descritto dallo storico locale Salvo Di Matteo il disegno dell'edificio è "esuberante e disteso al tempo stesso, pacato e vibrante alla maniera siciliana". Preziosa la corona della statua della Madonna che fu benedetta da papa Giovanni XXIII

Ultima modifica 30 luglio 2018 23:18

Barbaro Messina: «Il Mediterraneo è il luogo degli approdi, è una dimensione aperta»

Nelle nuove opere in mostra a Nicolosi ed a Lampedusa, l'artista ed artigiano paternese, famoso per i lavori in pietra lavica ceramicata, si confronta sempre più spesso con i temi dei miti classici così come sulla questione dei migranti: «Non capisco come il Mediterraneo da luogo di incontro delle culture possa esser trasformato in dimensione di chiusura»

Ultima modifica 19 luglio 2018 22:01

Ragalna, trait d'union tra il Simeto e l'Etna

Meno famoso dei centri con i quali il vulcano viene identificato, la ricchezza e la varietà della vegetazione del borgo del Catanese lo rendono uno dei polmoni verdi del mondo etneo. Per il suo legame storico con Paternò, cuore strategico del territorio simetino di cui fu frazione, è punto di congiunzione fra la vasta area del fiume ed il vulcano

Ultima modifica 21 maggio 2018 12:38

Il giornalista, il vescovo e l'Italia senza leader

Cosa possono fare il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana e il vescovo di Acireale Nino Raspanti se non concordare che, oggi, il nostro è un "Paese senza leader", come recita il libro di Fontana presentato in Sicilia: «L'unico grande leader? De Gasperi». L'ultimo? «Prodi». Raspanti: «Papa Francesco è un leader ma la Chiesa non si sostituisca alla politica»

Ultima modifica 05 maggio 2018 22:47
  12345