giovedì 22 febbraio 2018

giovedì 22 febbraio 2018

MENU

Blog

L'amore nella grasta

La giovane piangeva sulle amate piante di basilico, che non innaffiava più, che voleva fare appassire e fare morire come voleva morire lei. Invece le piante sembravano alimentarsi bene con il sale delle sue lacrime e diventavano ogni giorno più rigogliose e piene di fiori nonostante principiasse l’inverno. Un fatto anomalo che scosse tutto il quartiere e di cui giunse notizia persino all'emiro, che era un esperto botanico...

Ultima modifica 05 febbraio 2018 13:03

La seduta spiritica

La giovane medium chiuse gli occhi e si concentrò; qualcuno rise ed ella si incupì dicendo: «e vabbè, allora lasciamo stare!», «no, no continuiamo!», dissero tutti. La giovane riprese invitando tutti a poggiare con leggerezza un indice sul piattino. Il silenzio scese sui convitati ed il tempo sembrò coagularsi nell’attesa. Ad un certo punto chiese: «c’è nessuno?». Silenzio. Poi improvvisamente il piattino schizzò in velocità andandosi a posizionare davanti al SI...

Ultima modifica 06 febbraio 2018 20:13

Trasportati dal vento, oltre il tempo

Volevamo andare dall’altra parte della Sicilia, io e Roberta, dove finisce la terra. Siamo andati oltre, quando invece è finito questo tempo. Partire nel vento significa fare i conti con l’orologio, oppure col calendario, se le raffiche sono forti e gli alberi cadono...

Ultima modifica 11 gennaio 2018 12:35

Smemorati cronici
e memorie artificiali

Leggevo di un test effettuato da un team di neurobiologi del Consiglio Nazionale della Ricerca francese che ha sperimentato con successo l’impianto di un "falso ricordo", se questo esperimento apre inquietanti risvolti sulla possibilità di manipolazione della coscienza, getta anche una luce di speranza

Ultima modifica 03 gennaio 2018 12:53

Regalo speciale

Non è scontato che l'anno prossimo torni. Anche perché ormai non ci crede più nessuno, neanche i bambini. E poi sette miliardi e mezzo di persone ormai sono troppe da accontentare. C'è un dono, però, che prima o poi tutti chiedono a Babbo Natale. E questa volta, proprio perché potrebbe essere l'ultima, questo dono arriverà...

Ultima modifica 23 dicembre 2017 10:51

La strada per le stelle e il coming out al centro commerciale

Chissà se i miei fidanzatini di questa domenica mattina hanno capito che per viaggiare non servono biglietti, e che un viaggio su ali di carta non ha listino prezzi, e comunque costa meno di un aereo e porta più lontano

Ultima modifica 18 dicembre 2017 12:45
  12345678910111213...