domenica 18 agosto 2019

domenica 18 agosto 2019

MENU

Blog

Fabrizio Villa e i sorrisi delle donne ferite nel corpo ma nell'anima no

"Cuori intatti", mostra del fotografo catanese al Museo Diocesano di Catania, ritrae i nudi delle donne colpite da cancro al seno. Nei loro volti, nonostante il dolore, la speranza delle risurrezione umana

Ultima modifica 07 febbraio 2017 21:55

Mercatini, lo spazio di tentazione delle donne palermitane

Frutta, verdura, il pesce, gli utensili da cucina, le calzature, panelle e cazzilli, monili, indumenti. Gli abili venditori a centimetro zero giocano sull’ambiguità femminile che sa che ogni limite di spesa non è vero e che qualcosa per se stessa uscirà anche dal più umile preventivo di ciascuna donna

Ultima modifica 06 febbraio 2017 20:20

Il vero latin lover siciliano

Mio zio, oggi novantenne, da giovane bellezza classica di altri tempi, si schermisce ancora con un sorriso ma non ha dimenticato nessuna delle tante donne conquistate nella sua lunga vita di "tombeur de femmes". E come disse Rodolfo Valentino, alle donne piace sognare sulla tela del grande seduttore

Ultima modifica 16 gennaio 2017 19:37

Con Mozart voli allegri. Molto

Allo scalo romano di Fiumicino un violinista imparruccato e immerlettato suona l'Allegro molto della prima sinfonia del genio austriaco. Uno schiaffo come la musica produce un suono capace di svegliarci dall’abitudine di andare e fermarci per qualche respiro nell’incanto del momento irripetibile

Ultima modifica 13 gennaio 2017 17:11

Arte e follia, l'eroico male oscuro degli alieni

Uomini e donne come noi, sfortunati, isolati, incriminati senza reati per il solo destino di essere diversi. Così Sgarbi sull'essenza di Ghizzardi, Ligabue e il Museo della follia ancora in mostra a Catania. Destino comune ad altri alieni di altre arti come Syd Barret nella musica, Alda Merini nella poesia o Daniela Rocca nel cinema

Ultima modifica 10 gennaio 2017 17:42

Il lavoro (degli altri) nobilita l'uomo (e la donna)

Sin dagli albori gli esseri umani sono stati costretti a a compiere azioni che garantissero la sopravvivenza. Per la Costituzione il lavoro è un diritto, per la Chiesa è un dovere, negli uffici pubblici in Sicilia è un alternativa alle proprie faccende personali

Ultima modifica 31 dicembre 2016 11:18
10111213141516171819202122...