martedì 17 settembre 2019

martedì 17 settembre 2019

MENU

Sicilia antica

Archimede e la scienza umana: la lezione del siracusano non invecchia

Il genio siracusano, probabilmente nato nel 287 a.C., si può considerare come uno dei personaggi storici più influenti della Sicilia. Non c’è nessun esperto nel campo scientifico, fisico, chimico e matematico che non lo conosca

Ultima modifica 13 settembre 2019 12:58

Calogero Rizzuto: «Presto riaprirà il Ginnasio Romano di Siracusa»

Dopo il tempio di Zeus Olimpio e il Castello Eurialo, il direttore del neonato parco archeologico autonomo di Siracusa annuncia l'imminete riapertura (probabilmente entro fine agosto) del sito archeologico risalente al I secolo d.C. con l'idea di affidarne la gestione ai privati: «Ci permetterebbe di garantirne un’apertura stabile, rinvigorendo l’offerta turistica»

Ultima modifica 23 agosto 2019 22:42

A Siracusa riapre il Castello Eurialo, e si pensa già al Ginnasio Romano

Ad un anno dalla chiusura è stato riaperto il complesso di rovine del quartiere Epipoli, ciò che rimane della struttura realizzata dal tiranno Dionisio nel IV secolo a.C. a protezione di Siracusa. Ripulito e accessoriato di nuovi arredi e sistemi informativi turistici, la riapertura dell'antica fortezza sembra essere il primo step di un progetto più ampio

Ultima modifica 13 agosto 2019 14:46

La centralità di Paternò medievale nelle antiche pergamene del professor Enzensberger

Lo studioso tedesco ha ritrovato per caso a Palermo alcune pergamene che testimoniano come il monastero paternese di Santa Maria della Scala, oggi un rudere, fosse l'unico di rito greco a sud di Taormina. Il suo lavoro ha integrato le ricerche della locale sezione di Sicilia-Antica. Il presidente Mimmo Chisari: «Nacque nel 1140 come monastero basiliano»

Ultima modifica 29 luglio 2019 23:09

«La torre ottagonale di Enna? Fu costruita dai Siculi, non da Federico»

La prima "imbeccata" risale al 1979, ma solo dopo vent'anni di ricerche l'ennese con la passione per l'inchiesta storica è riuscito a trovare ciò che cercava, e a pubblicare anche un libro in cui sostiene, documenti alla mano, che la Torre ennese, ritenuta medievale, sarebbe in realtà un osservatorio astronomico-geodetico costruito dai Siculi

Ultima modifica 18 marzo 2019 22:25

Nuovo vincolo della Regione su Casa Cuseni, a Taormina

La raccolta libraria della sede del Museo delle Belle Arti entra nel Registro delle Eredità Immateriali della Regione siciliana. Parallelamente il Castello di Donnafugata si prepara a far parte dell'Ecomuseo di Ragusa. Entrambe le dimore fanno parte della rete nazionale Case delle Memorie

Ultima modifica 04 marzo 2019 13:29
  1234