Settimana delle culture di Palermo, agenda del 15 maggio

Eventi Gli appuntamenti di lunedì 15 maggio

La settimana delle culture di lunedì 15 maggio

Dalle 10 alle 13Elementi creativi per il benessere: il fuoco nella nostra vita”, workshop “Come organizzare un evento culturale di successo” condotto da Amelia Bucalo Triglia, a cura dell’Associazione Elementi. Per info e prenotazioni: 3296509941.

Dalle 10 alle 21 nella Bottega 3 dei Cantieri culturali alla Zisa, “Il Marocco tra Voi”, mostra di artigianato e degustazione gastronomia marocchina. Seguono due tavole rotonde. L’evento è a cura del Consolato Generale Del Regno del Marocco e dal Fo.DO.M.I. (Forum delle Donne Marocchine in Italia).

Dalle 16 alle 19, “LeggiAmo Palermo”, alla Biblioteca Francescana, laboratorio didattico per bambini e visita guidata, a cura dell’Associazione CulturaleOmniaCultura, in collaborazione con la Biblioteca Francescana di Palermo. Per prenotazioni: prenotazioni@omniacultura.it. Per informazioni: info@omniacultura.it3319259681. Contributo di 3 euro.

Alle 16.30, a Palazzo Palagonia, per Ripensare Palermo. Arte – Cultura – Design, inaugurazione della mostra fotografica “Roberto Barbato e il percorso monumentale artistico Palermitano”, a cura di Graziella Bellone e Vincenzo Perricone. Segue concerto lirico del tenore Salvatore Di Blasi con musica da camera. Al pianoforte Giambartolo Porretta, a cura dell’associazione SiciliandoStyle

Alle 17 alla Galleria Athena, “Acquarelli in galleria. Palermo nei taccuini di viaggio di Maria Francesca Starrabba”, inaugurazione della mostra di acquarelli di Maria Francesca Starrabba.

Alle 17 nelle ex Fabbriche Sandron, inaugurazione della mostra di pittura “Gli Architetti che dipingono”, a cura dell’Ordine degli Architetti.

Alle 17.30, a Palazzo Branciforte, presentazione del libro di Vittorio Ricci “Famiglie nobiliari siciliane al servizio della Monarchia Cattolica (secc. XV-XVII)”. Interviene Salvatore La Monica. La presentazione sarà introdotta dalla chitarra della musicista Maria Clara D’Eredità

Alle 18 all’ Università degli Studi di Palermo, Sala Mostre del Dipartimento di Architettura, “Palermo. Ritratti del Futuro_Portraits of the Future”, esposizione di architettura su questioni urbane e infrastrutturali nevralgiche per la nostra città. Inaugurazione della mostra e dibattito pubblico aperto alla città sul tema del rapporto tra architettura e infrastruttura nella città di Palermo. A cura di Palermo Lab (Maurizio Carta, Renzo Lecardane, Marco Picone, Zeila Tesoriere).

Alle 18, nella Chiesa di Sant’Antonio Abate di Palazzo Chiaramonte Steri, “Drammaturgia musicale e altri studi”, presentazione del numero monografico dedicato alla musica a Palermo tra Cinquecento e Settecento, a cura di Anna Tedesco. Interverranno Amalia Collisani e Giuseppe Collisani. Segue il concerto “Musiche seicentesche tra Italia e Spagna” con Debora Troìa (canto), Paolo Rigano (chitarra barocca), Daniele Schimmenti (percussioni). Musiche di G.F. Sances, J. Marín, S.De Murcia, G. Sanz. A cura dell’associazione Amici del Teatro Massimo e dell’Università degli Studi di Palermo.

Alle 18, all’Oratorio di San Mercurio, Maiolicato, inaugurazione della mostra di fotografia di Pino Catanzaro. A cura di Amici dei Musei Siciliani

Sempre alle 18 da Spazio Cultura Libreria Macaione, presentazione del libro “Vento di scirocco… a Palermo” di Roberto Mazzarella – Spazio Cultura Edizioni.

Alle 18, al Cineteatro Lux, defilè di moda, spettacolo teatrale e musicale “Stelle e modelle”. A cura dell’Associazione A.I.S.W. Onlus. Ingresso con contributo per beneficenza

Alle 18.30 al Teatro Brancaccio, letture di poesie del periodo arabo normanno, recitate da artisti italiani e arabi nella loro lingua madre, a cura dell’Associazione Castello di Maredolce.

Alle 19.30, nella cripta della Chiesa di Santa Maria del Piliere, Triumph, inaugurazione della mostra di pittura di Danila Leotta. A cura degli Amici dei Musei Siciliani

Alle 20, al Giardino del Teatro di Verdura “MidsummerAwake”, spettacolo atmosferico itinerante di teatrodanza ispirato all’Antalogia di Spoon River di Edgar Lee Masters, a cura di Landi Sacco, a cura di Fuoriterra di Marco D’Aleo. Ingresso con contributo di 5 euro.

Alle 21 nella Chiesa di San Mattia, ex Noviziatodei Crociferi, “Allegro ma non troppo”, concerto del Coro polifonico Cantate Omnes. Direttore M° Gianfranco Giordano.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.