mercoledì 17 luglio 2019

mercoledì 17 luglio 2019

MENU

Scuola dei Mestieri dello Spettacolo del Teatro Biondo, il bando

Premi e bandi

Le domande di ammissione per la scuola diretta da Emma Dante devono essere presentate entro il 16 aprile, la selezione è aperta a candidati di tutte le nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 28 anni


di Redazione SicilyMag

Il Teatro Biondo di Palermo bandisce il secondo Corso triennale della "Scuola dei Mestieri dello Spettacolo" diretta da Emma Dante. Una Commissione, presieduta da Emma Dante, selezionerà venti allievi, che saranno ammessi al primo anno del nuovo Corso triennale per attori che avrà inizio il prossimo ottobre. La selezione è aperta a candidati di tutte le nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 28 anni. C’è tempo fino al 16 aprile per presentare le domande di ammissione alle selezioni, che si svolgeranno in due fasi, la prima delle quali prevede esercitazioni per valutare l’attitudine alla metodologia della Scuola; i candidati ammessi alla seconda fase dovranno cimentarsi in prove di improvvisazione e di espressività fisica e vocale.

Il corso, che prevede lezioni teoriche e un laboratorio permanente condotto da Emma Dante, avrà la durata di tre anni, al termine dei quali gli allievi saranno impegnati nella realizzazione di uno spettacolo. Nel sito del Teatro Biondo tutte le informazioni e il modulo per presentare la candidatura. La “Scuola dei Mestieri dello Spettacolo” del Teatro Biondo di Palermo, diretta da Emma Dante, è una realtà unica nel panorama italiano. I 23 allievi del primo corso per attori, ancor prima di completare il triennio di studi, hanno debuttato non solo al Teatro Biondo ma anche sui prestigiosi palcoscenici dell’Olimpico di Vicenza, del Festival dei 2 Mondi di Spoleto, del Bellini di Napoli e dell’Argentina di Roma, interpretando Odissea a/r scritto e diretto per loro da Emma Dante. Lo spettacolo ha ottenuto un eccezionale successo di pubblico e di critica, realizzando il tutto esaurito in tutte le piazze.

«Sono felice di continuare questa esperienza che è stata formativa soprattutto per me – afferma Emma Dante – ho imparato moltissimo dai giovani allievi. In un certo senso posso dire che sono stati loro i miei insegnanti ed io l’allieva. Credo che l’insegnamento nasconda essenzialmente un grande desiderio di imparare. Non ho mai creduto di averne la vocazione perché non ho mai creduto che il teatro, come la vita, si potesse insegnare. Questa scuola mi ha ricordato cose del mio metodo che avevo dimenticato, ha rimesso in moto un meccanismo di ricerca e scoperta, mi ha stimolata a portare avanti, anche nel fallimento, la cosa più importante per me del fare il teatro: l’esperimento».

Scarica il bando per il secondo Corso triennale della "Scuola dei Mestieri dello Spettacolo" diretta da Emma Dante


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 14 febbraio 2017
Aggiornato il 07 marzo 2017 alle 18:44





TI POTREBBE INTERESSARE

Iscrizioni aperte per il 38° Premio nazionale città di Leonforte

Quattro le sezioni previste micronarrativa, fotografia e cortometraggio (scadenza iscrizioni 30 luglio) e teatrale ( entro il 30 giugno). La cerimonia di premiazione si terrà il 29 agosto nell’Arena Spettacoli della Vecchia Stazione Ferroviaria di Leonforte

Col premio Brancati, Zafferana Etnea è motore culturale della Sicilia

Il premio organizzato dal comune etneo guidato da Alfio Russo con la direzione artistica di Raffaele Mangano, ha visto la vittoria di Franco Arminio nella la sezione "poesia" con "Cedi la strada agli alberi", di Nicola H. Cosentino tra i giovani con “Vita e morte delle aragoste” e di Michele Mari nella sezione narrativa con "Leggenda privata"

Premio Idria 2017, a Paternò gli eroi italiani della vita quotidiana

Un successo di qualità e di partecipazione per la manifestazione nazionale che si è svolta il 25 novembre a Paternò organizzata dalla Pro Loco. Un evento di caratura nazionale nello splendido scenario architettonico e storico della Chiesa di Santa Barbara. Tra i premiati gli "angeli di Rigopiano, i soccorritori dell'emergenza neve e del terremoto nel centro Italia

Come fare impresa culturale giovanile con Bassi Comunicanti

Parte la nuova selezione dell'incubatore ragusano che aiuta i ragazzi dai 18 ai 35 anni a trasformare le loro idee in progetti o imprese culturali. C'è un mese mdi tempo per aderire

A Lampedusa torna il premio giornalistico Cristiana Matano

L'8 e 9 luglio seconda edizione di "Lampedus'amore", il premio intitolato alla giornalista di Tgs scomparsa nel 2015. In due giorni alternerà performance musicali e teatrali a momenti di sport e di riflessione sui temi dell’accoglienza, della multiculturalità e della solidarietà

Taormina, ad Agata Patrizia Saccone il premio Essenza Donna

La giornalista catanese, che ha ricevuto il riconoscimento nel giorno delle donne, ha annunciato le date - dal 15 al 22 luglio, dellla prossima edizione di Taomoda - Tao Awards da lei presieduta