mercoledì 27 marzo 2019

mercoledì 27 marzo 2019

MENU

Sicilians

Mangiando arancini
sotto al Big Ben

Un pezzo di Sicilia è arrivato nel cuore di Londra, nella centralissima Victoria station (non proprio vicina al Big Ben, a dire il vero) grazie a Gaetano ed Enrico Bauso, i fratelli catanesi che qui hanno aperto EtnaCoffee: il Sicilian street food che piace anche ai turisti e agli inglesi

Ultima modifica 28 maggio 2015 14:41

Sussesizilien.de, come prendere i tedeschi per la gola

La svolta di Enrico e Ornella Di Carlo che da Piazza Armerina hanno deciso di trasferirsi in Germania: apripista un sito internet che promuove in tedesco (e vende) i dolci nostrani prodotti tra Agira, Butera e Mazzarino. Ma il loro sogno nel cassetto è quello di aprire un salotto culturale a Freiburg, una cittadina di 220.000 anime con un clima mite e abitato da gente molto ospitale

Ultima modifica 18 marzo 2015 16:00

Valentina Pace, l'etoile che viene dal Sud

La ballerina modicana, da anni ormai artista di punta a Marsiglia, debutta al Teatro Massimo di Palermo nell'Orphée et Eurydice di Gluck: «E' un'emozione indescrivibile, il Massimo è uno dei teatri più belli del mondo, danzare qui per me è come tornare alle origini». Sulla città francese dove vive: «E' una città di mare, ha qualcosa di siciliano nel clima»

Ultima modifica 19 novembre 2015 18:17

Nicola Leocata, il re del tiramisù... a Taipei

L'avvincente storia di un adranita 'ngignusu che è arrivato nel Sud Est asiatico passando per l'Australia, e che alla fine è approdato a Taiwan dove ha preso gli isolani per la gola

Ultima modifica 05 febbraio 2015 13:11

«Pastasciutta e arancine, così ho conquistato Mosca»

Da Sciacca a Mosca. L'insegnante Lorenzo Guardino si è trovato catapultato nella terra degli zar dove oggi è ambasciatore della cucina italiana e uno dei docenti dell’Accademia del Gusto

Ultima modifica 30 gennaio 2015 21:41
123