lunedì 20 agosto 2018

lunedì 20 agosto 2018

MENU

1

Venerdì 10 agosto al via la "Sagra del Pesce" di Pozzallo


Eventi

Un’importante fine sociale che miri all’integrazione e alla solidarietà, con ospiti prestigiosi quali tra gli altri Mario Incudine, è alla base della 51^ edizione, de la “Sagra del Pesce” di Pozzallo, manifestazione nata nel 1967, che rappresenta una delle più antiche e rinomate sagre siciliane. Una manifestazione di grande richiamo turistico, che promuove il pescato e i prodotti della gastronomia locale, che si svolgerà da venerdì 10 a mercoledì 15 Agosto 2018, in Piazza Delle Rimembranze a Pozzallo in provincia di Ragusa. Una festa che si configura come l’evento principale e più atteso dell’Estate pozzallese e che quest’anno alla basa un’importanze ambizione: promuovere l’essenza dell’accoglienza. In un momento storico particolare come questo, in cui in Italia si moltiplicano proclami e atteggiamenti che mortificano i valori di ospitalità e la cultura dei diritti, evidenziando discriminazioni su base etnica, religiosa, linguistica e culturale, il Comune di Pozzallo si conferma un mirabile modello di accoglienza, per la sua gestione sia degli ingenti sbarchi di migranti, provenienti da svariate zone africane, sia dei centri di raccolta che coordinano la ricezione e il trasferimento di tanti che, partiti dalla propria terra per sfuggire a guerre e miseria, approdano in un luogo ospitale e pronto a fornire gli aiuti necessari. Proprio in questa ottica di promozione del territorio si inserisce l’edizione 2018 della “Sagra del Pesce”, che si configura come un’occasione per valorizzare la suddetta attitudine di Pozzallo ad accogliere una moltitudine di culture diverse, anche dal punto di vista gastronomico, ma perfettamente integrate con il territorio.

L’obiettivo degli organizzatori è quello di mostrare una nuova forma di cittadinanza, per un Mediterraneo che venga riconosciuto come modello di ospitalità e di giustizia sociale, attraverso la realizzazione dell’atteso appuntamento della sagra, ricco di manifestazioni canore, spettacoli, animazione, ma anche di una grande varietà dei menù culinari che saranno proposti. Proprio per questo sono state coinvolte numerose realtà artistiche e culturali del territorio con il fine di coniugare la tradizionale sagra del pescato con l’attualità della tematica, che sarà esaltata dall’ aggregazione multiculturale. La manifestazione coniugherà linguaggi artistici, cibo e promozione sociale. Il menù di quest’anno prevede una diversificazione dell’offerta per ogni serata, senza rinunciare alla tradizionale frittura di pesce ed il pane. Nasce da qui l’idea di realizzare quattro case, ognuna denominata con uno dei venti del Mediterraneo: Scirocco, Maestrale, Libeccio e Levante. Grande attenzione anche per i celiaci: sarà dedicato loro apposito spazio grazie alla collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia Sicilia Onlus.

Il Programma e gli spettacoli

Il taglio del nastro della Sagra del pesce di Pozzallo edizione 2018 è previsto per le ore 19 di venerdì 10 agosto, momento durante il quale saranno aperti gli stand gastronomici con esposizione e degustazioni di prodotti tipici siciliani. Alle 22.30 sarà il gruppo Folk “Ballo della Cordella” ad intrattenere gli avventori. Sabato 11 agosto nuova apertura degli stand a partire dalle ore 19. Alle ore 22.30 i Tamuna si esibiranno in concerto. Domenica 12 agosto la Sagra del pesce inizierà alle ore 19, mentre alle ore 22.30 arriverà direttamente da X Factor, Antonella Lo Coco, in Radio Station Lo Coco, con la partecipazione del cabarettista Stefano Piazza. Lunedì 13 Agosto, gli stand riapriranno regolarmente alla stessa ora. Alle ore 22.30, ci sarà la coinvolgente Cecilia Gale in concerto. Ospite d’onore Mario Incudine & Band in concerto per gli spettacoli del 14 agosto. Si chiude col botto il 15 agosto con il concerto dei Los Locos alle 22:30.


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 06 agosto 2018