mercoledì 12 dicembre 2018

mercoledì 12 dicembre 2018

MENU

Otto vini Milazzo inseriti nella guida 5StarWines 2018


Calici & Boccali

L’Azienda Agricola G. Milazzo di Campobello di Licata è l’azienda che a Verona ha ottenuto il numero più alto di riconoscimenti al Concorso Enologico Internazionale del Vinitaly. Sono ben otto i vini Milazzo che saranno inseriti nella prestigiosa guida 5StarWines 2018 The Book insieme agli altri vini selezionati che hanno ottenuto un punteggio di almeno 90 centesimi. Ad assegnare i punteggi un panel giudicante di esperti di altissimo valore internazionale e di specifica conoscenza geografica (Master of Wine, Master of Sommelier, Sommelier, esperti giornalisti ecc.), condotto da Ian D’Agata, direttore scientifico di Vinitaly International Academy, nonché vincitore del “Louis Roederer International Wine Writers’ Award” 2015 per il “Wine Book of the Year” con il suo Native Wine Grapes of Italy.

La famiglia Milazzo

A poter vantare il riconoscimento 5StarWine saranno il Maria Costanza Rosso 2013 che ha ottenuto un punteggio di 92/100. Hanno ottenuto 91 punti il Duca di Montalbo sia per l’annata 2011 che 2014; il Selezione di Famiglia 2015 ed il Maria Costanza Bianco. Ottengono 90 centesimi il Maria Costanza Rosso 2015, il Fancello e il Selezione di Famiglia 2010. Il Duca di Montalbo ottiene 91 punti con due annate il 2011 ed il 2004, il Selezione di Famiglia ottiene 91 punti per l’annata 2015 e 90/100 per l’annata 2010. Anche il Maria Costanza Rosso, che è una delle etichette più conosciute dell’Azienda di Campobello di Licata riesce a bissare il riconoscimento sia con l’anta 2013 che con la 2015.


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 16 aprile 2018