giovedì 23 novembre 2017

giovedì 23 novembre 2017

MENU

Mostre internazionali per il pittore palermitano Daniele Bongiovanni


Arte

Daniele Bongiovanni nel suo studio

Continueranno nei musei internazionali e italiani, le esposizioni riguardanti l'arte pittorica dell’artista palermitano Daniele Bongiovanni. In concomitanza con gli eventi programmati per il 2015: Dublino, Brasile, Milano e Bologna, resi noti nei mesi scorsi, la recente collaborazione con i progetti artistici della University of Sussex, il Maestro è stato nuovamente richiesto negli Stati Uniti, per degli eventi itineranti che partiranno in autunno con una speciale anteprima al PoCo Muse - Museum, per poi approdare sistematicamente anche nel Regno Unito e in Italia, in particolare a Roma, dove sarà in mostra presso il celebre Museo Stadio di Domiziano, in qualità di artista internazionale. Per quanto riguarda i temi delle opere, saranno presenti: la nuova collezione sulla Filosofia Estetica, frutto di un lungo periodo di ricerca, dove gli studi sul bello naturale, artistico e scientifico si sono materializzati in soggetti, che scrutano con attenzione il rapporto fra spazio e tempo, e dei percorsi antologici che ripercorreranno la sua carriera, grazie anche alla concessione per il periodo di esposizione, di sue opere ormai appartenenti a collezioni pubbliche e private.

Daniele Bongiovanni, nasce a Palermo nel 1986, laureato presso la prestigiosa Accademia di Belle Arti di Palermo, si occupa di pittura e storia dell'arte. Nel corso della sua carriera le sue opere vengono esposte e rappresentate in molti paesi del mondo: Parigi, Las Vegas, Australia, Milano, Dublino, Brescia, Chicago, Padova, Boston, Napoli, Liverpool, Treviso, Bari, Istanbul, Torino, Palermo, Irlanda, Singapore, Bologna, Udine, Brasile, ecc. Oggi è impegnato professionalmente tra l’Europa e gli Stati Uniti.


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 31 agosto 2015