lunedì 24 giugno 2019

lunedì 24 giugno 2019

MENU

Indie Concept, la festa siciliana dell'indie rock

Musica

Scade il 10 febbraio il bando per mandare le candidature al festival catanese organizzato da Rumori Sound System che si terrà tra febbraio e maggio


di Redazione SicilyMag

Indie Concept è pronto a ripartire. Rumori Sound System, collettivo musicale catanese, promotore del festival, è lieto di annunciare l’edizione 2019, la quattordicesima, che si terrà presso il Mono, nuovo live club di Catania, molto attento e attivo nella programmazione di concerti ed eventi di livello. Continua incessante quindi la macchina organizzativa della più importante rassegna live per band emergenti sul territorio siciliano che nelle passate tredici edizioni ha avuto l’onore e l’onere di ospitare più di 250 band provenienti da tutta la Sicilia e svariati ospiti anche di livello internazionale.

Il festival itinerante in questi anni ha trovato casa nelle più importanti location del circuito alternativo catanese; dallo storico Taxi Driver ai Mercati Generali, passando per Zo, Barbara Disco Lab, La Chiave e La Cartiera nell’ultima edizione. Un contest musicale rivolto alle band emergenti, dal taglio prettamente “IndieRock”, come recita il nome, ma che coinvolge in realtà diverse influenze e sound musicali. Insomma, parola d’ordine: innovazione.

Scopo della manifestazione, è da sempre quello di dare voce, credibilità e possibilità di esibirsi a giovani artisti/band che non riescono a trovare spazi e luoghi per esprimersi, malgrado la validità del progetto musicale proposto. In un periodo in cui mancano le idee, la moda delle tribute band prende il sopravvento e gli spazi dove esibirsi e trasmettere i propri pensieri “inediti” si riducono all’osso, l’Indie Concept continua ad essere un punto di riferimento per gli emergenti; lo dimostra l’ingente materiale ricevuto per partecipare nel corso di tutti questi anni. Un vero peccato dover fare una cernita ma, questo purtroppo, fa parte del gioco.

Spazio quindi alla musica. L’indie Concept si svolgerà nell’arco di tre/quattro serate tra febbraio e maggio del 2019 durante le quali una giuria formata dagli organizzatori, partner e addetti ai lavori, stabilirà i vincitori della nuova edizione.

Giancarlo Salafia di Rumori Sound System, anima di Indie Concept

Inoltre, come sempre, anche quest’anno, grazie alla collaborazione importante del Cave Studio, sarà previsto il premio DCave Records, assegnato da Daniele Grasso che prevede la registrazione e produzione di un ep tramite l’omonima etichetta. Imprescindibile voce ufficiale del festival sarà come sempre RadioLab.

La scadenza per partecipare alle selezioni tramite il bando pubblicato sul sito ufficiale www.indieconcept.it è fissata per domenica 10 febbraio 2019.

Sono stati special guest sul palco dell’indie Concept artisti del calibro di Offlaga Disco Pax, Linea 77, Malfunk, Enon, Popstairs, Diaframma, Simona Norato, Alessandro Raina, Sista, Iotatola, Sadside Project, D.I.D., Fratelli Calafuria, Roberta Sammarelli (Verdena), Long Hair In Three Stages, Clustersun, Babil On Suite.


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 02 gennaio 2019
Aggiornato il 01 febbraio 2019 alle 19:36





TI POTREBBE INTERESSARE

Gabriele Agosta: «Per me la musica è scambio, in libertà»

Il talentuoso pianista siracusano è stato ospite dell'Europafest di Bucarest, un evento internazionale che ogni anno coinvolge centinaia di musicisti da tutto il mondo, e al quale per la prima volta aveva partecipato lo scorso anno, come concorrente, insieme al suo quartetto composto da Daniele Limpido, Santi Romano e Stefano Ruscica

A Enna ritorna il Premio
"Francesco Paolo Neglia"

A distanza di 21 anni dall'ultima edizione riparte dalla 33° edizione il Concorso internazionale per pianisti e cantanti lirici intitolato al grande compositore ennese. Iscrizioni entro il 20 giugno

L'Alkantara Fest porta sull’Etna 30 giovani musicisti da tutto il mondo

Il festival internazionale di folk e world music ospita sull'Etna il primo Ethno Sicily, un campus internazionale riservato a giovani musicisti non professionisti. Iscrizioni entro il 30 giugno

L'Antillo Folk Fest lancia un contest di musica popolare

E' possibile iscriversi fino al 15 giugno al contest folk, riservato agli under 36, organizzato dal comune della Valle d'Agrò nell'ambito della tre giorni di musica (12-14 luglio) diretta artisticamente da Mario Incudine e che vedrà la partecipazione di Ambrogio Sparagna, Peppe Servillo ed Eugenio Bennato

"Soyuz 10", l'anelito di libertà della Sicilia ha il suono pop di Mario Venuti

Ci sono i sentimenti ma anche l'impegno civile nel decimo album da solista dell'ex Denovo, in uscita il 31 maggio, un album disteso, positivo che prosegue nel cammino del precedente “Motore di vita” nel dare corpo ad un feeling diretto con il songwriting più puro: «Soyuz in russo vuol dire incontro, un tema inerente parlando di persone che si relazionano»

May-day, la musica scende in campo per i diritti umani

Sabato 25 maggio, a Palermo, va in scena la prima edizione della maratona musicale dei diritti umani pensata da Mediterraneo Antirazzista Palermo e Mediterranea Saving Humans con Roy Paci, Picciotto, Brunori Sas, Punkreas, Davide Shorty, Diodato, Samuel dei Subsonica, ‘O Zulù, Daniele Silvestri, Alessio Bondì, Renzo Rubino e tanti altri